Difesa personale: sempre più corsi e nuovi strumenti per tutelarsi in casa

Al giorno d’oggi l’argomento difesa personale è tra i più cliccati e ricercati nel web.

Martedì, 09 Febbraio 2021 06:39

Sono sempre di più le persone che sentono di aver bisogno di tutelarsi sia in casa che al di fuori ed è per questo che c’è stato negli ultimi anni un incremento all’acquisto di attrezzi per difesa personali che siano legali e che possono stare in casa, come ad esempio il bastone telescopico Hesago Stick, uno dei più venduti in Italia. Il bastone telescopico è però solo uno dei tanti prodotti che ci è permesso tenere in casa, che sono considerati armi e che possiamo utilizzare a nostro vantaggio in caso di pericolo. In questo articolo andremo a vedere cosa stabilisce la legge italiana e quali sono i prodotti che possiamo tranquillamente e legalmente detenere nelle nostre abitazioni.

Cosa dice la legge italiana?

Secondo quanto previsto dalla legge italiana con la legittima difesa ogni individuo ha la possibilità di potersi difendere da solo da un’aggressione altrui ingiustificata, ovviamente però questo non esclude che quando si verificano episodi di violenza una persona è tenuta a chiamare le forze dell’ordine affinché intervengano. Secondo quanto previsto dalla legittima difesa un individuo può difendersi, entro certi limiti, e può avvalersi dell’utilizzo di alcune armi che siano state appositamente realizzate per la difesa personale. Prima di scoprire quali sono dobbiamo capire la differenza tra i vari tipi di difesa personale.

Tipi di difesa personale

Ci sono fondamentalmente due tipologie di difesa personale, ecco che cosa le differenzia:

• La difesa personale che avviene non utilizzando un’arma precisa ma utilizzando ciò che si ha a portata di mano per difendersi da un attacco. Questo può essere inteso come le proprie abilità combattive oppure l’utilizzo di prodotti come vasi, sedie o altro che nel momento dell’aggressione abbiamo a portata di mano.
• Il secondo tipo di difesa personale prevede l’utilizzo di armi proprie che sono legittimamente detenute presso il proprio domicilio. Ti ricordiamo che queste armi non possono e non devono uscire dal tuo appartamento perché sono destinate ad essere utilizzate solo in caso di aggressioni domiciliari, sono dette armi proprie.

Quali sono le armi proprie?

Ecco una lista completa di tutte le armi proprie che si possono detenere in casa legittimamente e che possono essere utilizzate a scopo di difesa personale:

• Le armi da fuoco solo se si è in possesso del porto d’armi e di tutte le certificazioni necessarie per averle.
• Il taser o anche conosciuto come pistola elettrica, anche in questo caso è necessario il porto d’armi.
• Le armi bianche sono tutte le armi che sono in grado di provocare ferite per mezzo di punte, che presentano forme contundenti e che possono essere vecchi oggetti bellici ad esempio balestre, archi, manganelli, bastoni, baionette, pugnali.

L’utilizzo di armi è consentito solamente se vi è un atto aggressivo all’interno del vostro domicilio ed unicamente quando la vostra incolumità fisica è messa in pericolo. Per nessuna ragione al mondo si possono utilizzare fuori dall’appartamento dal momento che non possono uscire di casa perché sono da detenere all’interno dell’appartamento.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La presidente dell'Associazione Titolari di Farmacia della Provincia della Spezia, Elisabetta Borachia ascoltata oggi in commissione consigliare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Dopo la delibera provinciale, parola ai Comuni soci. Oggi il passaggio in Commissione, il 29 aprile la modifica dello statuto approda nel Consiglio comunale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa