"Rette asili, il Comune non si scordi delle scuole paritarie" In evidenza

La lettera della presidente della Fondazione Asilo Cardinale Spina al sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli.

Domenica, 08 Marzo 2020 11:40

"È notizia dei giorni scorsi quanto da lei deciso a favore di famiglie che usufruiscono del servizio nido Tendola.

Il comunicato stampa informa la città della volontà dell'Amministrazione di intervenire prontamente e concretamente, ovvero con risorse pubbliche da lei quantificate in 4/5 mila euro, nel pagamento delle rette, dovute da quelle famiglie, pur in mancanza del servizio che, come sappiamo, è stato dapprima sospeso per due settimane dalla Regione Liguria e in seguito prolungato ed esteso all'intero Paese dal Governo.

È, certamente il suo, un gesto di attenzione verso le famiglie che nell'attuale fase emergenziale si trovano ad affrontare notevoli disagi e ugualmente, crediamo, rivolto anche alle scuole dell'infanzia che svolgono un servizio di fondamentale importanza.

Siamo convinti, proprio per la sensibilità dimostrata con questo Suo intervento diretto, che vorrà ugualmente farsi carico dello stesso disagio patito da quelle famiglie sarzanesi che usufruiscono dei servizi per l'infanzia nelle scuole paritarie della nostra città che sono, come Lei stessa ci riconosce, una qualificata e significativa risorsa.

I nostri bilanci non ci permettono, pur con tutta la nostra buona volontà, di cancellare il pagamento delle quote relative alle tre settimane di sospensione forzata del servizio e questo ci mette in una situazione di evidente difficoltà nei confronti delle famiglie, delle quali comprendiamo le ragioni.

Le chiediamo, pertanto, di prendere in considerazione l'opportunità di dare uguale ristoro anche alle famiglie che usufruiscono dei servizi della nostra scuola, l'Asilo Infantile Cardinale Spina, la più antica scuola della Provincia, alla cui gestione, con la presenza nel nostro Consiglio di Amministrazione di due membri nominati dal Consiglio Comunale, partecipa, come è noto, il Comune da Lei guidato.

Confidiamo nella sua vicinanza alle nostre famiglie e certo ci sorprenderebbe dover constatare che la generosa misura che ha inteso prendere sia riservata solo ad alcune famiglie sarzanesi.

RingraziandoLa per l'attenzione, porgiamo cordiali saluti".

Il Presidente Delegato
Giuseppina Rossi

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

3 ricoverati in più all'ospedale San Bartolomeo di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Si tratta di un divieto e non di una raccomandazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa