E' online ilovesarzana.com, il sito che promuove la città In evidenza

Dedicato a paesaggi, monumenti ed eventi.

Giovedì, 17 Ottobre 2019 21:36
Sarzana ha da oggi un nuovo sito (che si aggiunge a quello istituzionale del Comune) che ha lo scopo specifico di promuovere la città. Il sito, infatti, chiamato I love Sarzana (raggiungibile cliccando qui) mette in evidenza le bellezze paesaggistiche e storiche della città e gli eventi che offre. In questo ambito vengono proposti in particolare rilievo Il Festival della Mente, La Soffitta nella strada, Gli atri fioriti e Sarzana Opera Festival, a ciascuno dei quali viene dedicata una apposita pagina esplicativa, con descrizione e fotogallery.

Le foto sono sicuramente uno degli elementi chiave del sito: campeggiano in apertura, nell'header del sito, e impreziosiscono molte delle pagine.

Lo scopo è, ovviamente, quello di parlare non solo con le parole, ma anche con le immagini che, soprattutto quando si ha a che fare con paesaggi ed eventi, sono spesso la chiave di comunicazione vincente, in grado di attrarre davvero l'attenzione di chi naviga sul sito.

Molto soddisfatta del prodotto realizzato da Cube Service è il sindaco della città Cristina Ponzanelli, che su Facebook scrive: "Quanto è bello #ilovesarzana? Immergetevi nella nostra storia, scoprendo tutti gli eventi che saranno protagonisti del futuro della nostra città... un altro passo per promuovere Sarzana come non è mai stato fatto!"

Attualmente il sito è online in lingua italiana, ma presto avrà anche la versione inglese, fondamentale per essere davvero un mezzo di promozione turistica.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In occasione della festività del Santo da Montpellier. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Riceviamo e pubblichiamo la riflessione di una nostra giovane lettrice. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa