Controlli anti-borseggio in stazione, denunciate due ragazze In evidenza

Altre due, minorenni di 9 e 10 anni, sono state portate in strutture di accoglienza.

Martedì, 10 Settembre 2019 08:55

Nello scorso fine settimana, durante i servizi di vigilanza anti-borseggio alla stazione centrale, una pattuglia della Polfer spezzina ha notato quattro ragazze in atteggiamento sospetto, le ha controllate e poi accompagnate nell'ufficio della stazione per degli accertamenti.

Due di queste, risultate maggiorenni e con precedenti per furto in varie località liguri e borseggi a bordo treno, sono state denunciate a piede libero per violazione delle misure di prevenzione del foglio di via obbligatorio dai comuni della Spezia e delle 5 Terre, emesse nei loro confronti dal Questore della Spezia per 3 anni, rispettivamente il 24 luglio 2017 e il 31 luglio 2017. Le ragazze, contestualmente, sono state anche diffidate a lasciare il territorio.

Le altre due ragazze controllate, minorenni di 9 e 10 anni, sono state invece accompagnate in strutture di accoglienza idonee, come disposto dall’Autorità Giudiziaria minorile.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Acam Acque si è già attivata, ma l'amministrazione richiama all'attenzione in via precauzionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa