Pallavolo, Giulia Stiaffini da Santo Stefano a Monza "via" Nazionale Under 16 In evidenza

Conosciamo meglio questa ragazza talentuosa. 

Domenica, 05 Agosto 2018 11:20

A star calma non è buona e così Giulia Stiaffini, come durante la scorsa stagione pallavolistica femminile si spartiva fra la 1^ Divisione con la Mulattieri Valdimagra e l’ Under 16 della Cpo Carrarese, stavolta ha trascorso un avvio d’estate alla velocità della luce...che l’ha vista convocata dapprima a un “concentramento” azzurro giovanile a Genova, quindi dal Club Italia al Centro Pavesi di Milano dove (per alcune ore) l’hanno tenuta sotto torchio insieme a un’altra coetanea arrivata a sua volta da lontano, infine a un allenamento della Nazionale italiana “U16” ad Alassio.
E non è ancora finita, poiché come noto la Stiaffini è in procinto di trasferirsi da Santo Stefano al “vivaio” del Vero Monza, complesso di Serie A; nel frattempo, a proposito, ha pure cambiato posizione: su indicazione monzese non è più un “martello”, bensì un palleggiatore, ruolo peraltro a cui ella ha sempre aspirato.
.
Sarzanese di nascita, classe 2004, lericina d’adozione. A S. Stefano arrivò dal Lunigiana. Su di lei al Vero Volley sono pronti a scommettere.
"La ragazza è intelligente ed estremamente motivata – afferma Claudio Bianchi, Responsabile del Vero della rete di società affilate a livello giovanile, fra le quali c’è oltre al Valdimagra pure il Centro Volley Autorev Spezia – e non è un caso che sia stata chiamata dal settore “verde” dell’ Italia come non lo è che venga da noi. La velocità e scioltezza di movimento ce la fanno vedere più in costruzione che non a schiacciare".

Nella foto, Giulia Stiaffini insieme a mamma Ilaria e papà Manrico, al Palaconti santostefanese

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

4x4Fest, la carica dei 33mila

Lunedì, 15 Ottobre 2018 11:28 economia
Soddisfazione massima di Case ed Espositori. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Risultato deciso all'ultimo secondo da un errore. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa