Migranti, cos'è e come funziona lo SPRAR: se ne parla a Luni In evidenza

Incontro organizzato da Officina Rossa Spazio Popolare.

Venerdì, 20 Luglio 2018 19:01
Parola d'ordine “Accoglienza”, per dare un segnale importante, in controtendenza col pensiero dominante dell'ultimo periodo.
Anche partendo da piccole realtà come i nostri comuni di Castelnuovo Magra e Luni si possono compiere scelte di campo importanti mettendo in pratica progetti di accoglienza ed integrazione.
In un momento storico dove molte forze politiche per non affrontare i problemi politici ed economici del paese riversano sui migranti l'attenzione dei cittadini (spesso generando falsi allarmismi legati alla sicurezza), dove alcune delle alte cariche dello stato arrivano a definire i viaggi in mare aperto intrapresi (e non sempre giunti a destinazione) dai richiedenti asilo come “crociere”, sono più che mai necessarie prese di posizione a tutti i livelli contro le politiche di respingimento intraprese dall'attuale governo che rischiano di far passare alla storia il nostro paese per i crimini contro l’umanità commessi nel Mediterraneo.

Per questo, come Officina Rossa, chiediamo alle amministrazioni dei due comuni di dare finalmente forma concreta al progetto SPRAR – ovvero un sistema pubblico di accoglienza integrata, diffuso e inclusivo, per i richiedenti asilo a diretta gestione dell'ente locale – da molti mesi discusso ma mai giunto a realizzazione.
Nonostante la volontà di entrambe le amministrazioni ad intraprendere questo percorso, più di una volta si è arrivati lunghi con le tempistiche per presentare il proprio progetto, ma adesso non si può tardare ulteriormente e perdere la prossima scadenza utile.
Oltretutto con i progetti Sprar chi semina accoglienza raccoglie opportunità, perchè l'attivazione di questi percorsi, oltre a garantire una più facile integrazione, porta numerosi vantaggi ai territori e agli enti locali.

Proprio per dare un forte segnale nella direzione dell'accoglienza e dell'integrazione, e per approfondire tutti gli aspetti dei percorsi Sprar abbiamo organizzato un incontro con Walter Massa, presidente regionale Arci e per molti anni coordinatore del Sistema Nazionale di Accoglienza dell'associazione. All'incontro parteciperanno le due amministrazioni con la presenza del sindaco di Castelnuovo Magra Daniele Montebello e l'assessore del comune di Luni Maia Manuguerra.
L'appuntamento è per domenica 22 Luglio alle ore 18.30 presso la sede dell'Officina Rossa a Serravalle di Luni.

Officina Rossa Spazio Popolare

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I migliori metodi per informarsi sul trading online nel 2020 Ad oggi, registriamo sempre un più alto interesse da parte dei nostri lettori verso il trading online, e di conseguenza… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa