Centro polivalente e parcheggio ad Arcola, le precisazioni della Regione In evidenza

"Realizzare il 70% del progetto è condizione per il cofinanziamento".

 

Venerdì, 23 Febbraio 2018 17:13

Riguardo la nota del Comune di Arcola sulle richieste di variazione al progetto, cofinanziato da Regione Liguria, per la realizzazione di un centro polivalente con parcheggio nel centro storico, Regione Liguria precisa che: “Il progetto, presentato nel 2009, è stato cofinanziato nell’ambito del bando europeo Par-Fas 2007-2013 per 5milioni e 360mila euro (di cui 3milioni e 800mila di fondi regionali) ed era composto di tre lotti (acquisto e ristrutturazione di un edificio da trasformare in sede di uffici pubblici e servizi; realizzazione di un parcheggio interrato; realizzazione di un ascensore).

L’amministrazione di Arcola non è stata in grado di concludere la progettazione esecutiva del terzo lotto nei tempi previsti: questo ha portato allo stralcio del lotto in questione, il tutto dopo che era stata verificata la sussistenza delle condizioni per accedere al cofinanziamento, cioè che venisse realizzato almeno il 70% del progetto originario. Si tratta, questo del 70%, di un vincolo imposto dal Programma europeo.

In seguito, a causa del fallimento della ditta che si era aggiudicata i lavori, il Comune di Arcola ha chiesto una proroga sui tempi per portare a termine il progetto, e in attesa del pronunciamento del giudice il contratto è stato risolto per consentire il proseguimento dei lavori e il rispetto dei tempi previsti dal programma di finanziamento.

Nell’ultimo incontro con i sindaco e i tecnici del Comune di Arcola è stata chiesta, informalmente, un’ulteriore proroga, che verrà valutata quando arriverà richiesta formale, ma non è stata ipotizzata nessuna ulteriore richiesta di riduzione dell’opera, che non sarebbe comunque possibile vista la condizione di realizzare almeno il 70% del progetto originario per poter accedere al cofinanziamento. In questo incontro, inoltre, è stata ribadita la volontà di concludere i lavori nei tempi previsti.

Regione Liguria sottolinea che ogni decisione riguardo le procedure di realizzazione appartiene al Comune di Arcola, in quanto responsabile in toto del progetto e della sua attuazione, oltre che beneficiario del finanziamento”.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Domenica 8 dicembre per assistere all'accensione. Leggi tutto
Regione Liguria
La risposta del governatore della Regione Liguria Giovanni Toti al sottosegretario Riccardo Fraccaro. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa