Riordino consorzi, il Canale Lunense incassa l'appoggio delle associazioni degli agricoltori In evidenza

Sul delicato tema del riordino della bonifica e irrigazione regionale il Consorzio di Irrigazione e Bonifica del Canale Lunense ottiene l'appoggio di tutte le associazioni di categoria degli agricoltori: Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Ugc-Cisl.

Martedì, 26 Maggio 2015 13:37
M.Morachioli, presidente Consorzio M.Morachioli, presidente Consorzio

"Siamo davvero soddisfatti – commenta il Presidente del Canale Lunense Massimo Morachioli – di questa unione di intenti espresso da tutte le associazioni perché ciò significa non siamo soli e siamo più forti in questa battaglia di razionalizzazione del sistema regionale di difesa del suolo e razionalizzazione amministrativa, con la netta distinzione dei ruoli fra chi programma (regione) chi autorizza (ex province) e chi gestisce (comuni, unione di comuni e consorzi), senza più inutili sovrapposizioni. Ora attendiamo che, con l'insediamento della nuova Giunta e Consiglio regionale, ci sia da parte della Regione Liguria la volontà di proseguire celermente l'iter di approvazione della legge sul riordino dei consorzi di bonifica e irrigazione regionale".

La legge, approvata in giunta regionale nel maggio del 2014, lo ricordiamo, prevede l'istituzione di 4 comprensori di bonifica che andrebbero a coprire l'intero territorio regionale (due periferici, comprensori est ed ovest, e due comprensori del genovesato, centro-est e centro-ovest) governati da altrettanti consorzi di bonifica.

"L'impegno che ci siamo presi, noi e le associazioni di categoria è preciso – spiega il Presidente - . Insieme vogliamo che la legge arrivi in fondo e lo vogliamo fare condividendo tutto il percorso anche con i territori. Chiediamo perciò alla Regione Liguria di farsi carico, sin dalle prime settimane della nuova legislatura, di istituire un tavolo di coordinamento con i territori rappresentativi dell'intera regione per arrivare alla condivisione dei contenuti e del progetto previsti nella legge di riordino dei Consorzi".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Canale Lunense

Tel. 0187 620145 / 0187 621556

www.canalelunense.it

Ultimi da Canale Lunense

In fase avanzata anche la riqualificazione dell'edificio esistente che attualmente ospita le pompe idrovore. Leggi tutto
Canale Lunense
Aperta al pubblico con ingresso gratuito nel rispetto delle norme anti Covid, la giornata sarà interamente dedicata all'agricoltura e ai prodotti tipici del territorio in cui opera il Consorzio del… Leggi tutto
Canale Lunense

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa