Nuova moschea al Canaletto, Frijia (F.Italia): "Preoccupante invasione, intanto cristiani massacrati nel mondo"

"Anche al Canaletto in Via Mantegazza, vicino alle Poste, è in procinto di aprire una moschea, oltre a quella di Via Venezia, una moschea al Canaletto in un fondo molto grande, da quanto mi segnalano i cittadini che potrà ospitare fino a 200 persone".

Venerdì, 05 Settembre 2014 12:45
Così dichiara il consigliere comunale di Forza Italia Maria, che prosegue: "Una vera e propria emergenza a mio parere per questo ho già presentato un'interrogazione per chiedere che vengano effettuati tutti i controlli del caso, anche perché è bene ricordare che il nuovo centro sorgerà vicino ad un complesso scolastico. Il problema sorge perché questi centri, che stanno aprendo in tutta la città, nascondono sotto le mentite spoglie di centri culturali delle vere e proprie moschee. In realtà per essere aperte le moschee devono seguire e sottostare a delle procedure molto più complesse ed avere delle autorizzazioni diverse procedure che vengono bypassate in questo modo. Questi sono luoghi che devono essere controllati in un certo modo, ma con l'escamotage della associazione culturale vengono aggirati tutti i tipi di controllo".

"Io ho ricevuto tantissime segnalazioni di concittadini preoccupati - prosegue la vice coordinatrice provinciale - anche perché, è inutile nascondersi dietro un dito, su questi centri di aggregazione se ne sentono di tutti i colori e con l'allarme terrorismo e quello che sta accadendo non c'è da stare tranquilli. Il rischio è che gli animi si esasperino e la situazione diventi intollerabile visto già che intere zone delle città per gli spezzini, soprattutto in certi orari, sono diventate off limits e non è una bugia se diciamo che sono scenari di atti di vera e propria violenza, di traffico di droga e altro ancora".

"Dirò anche una cosa molto forte: - attacca la Frijia - con tutto quello che sta avvenendo in certe parti del mondo dove i cristiani vengono uccisi per la loro fede cattolica, apprendere di questa "invasione" a tutto campo mi preoccupa e non poco. Io chiedo maggiori controlli da parte delle Forze dell'Ordine controlli che devono essere effettuati ma che mi rendo conto con la situazione che il settore sta vivendo non è facile, visto che addirittura mancano i soldi per l'acquisto delle divise per i Poliziotti".

Frijia quindi si ricollega all'appello lanciato dal Coisp che lamenta nello spezzino una situazione ancora più grave rispetto alle altre Province: " il segretario regionale ha lanciato l'appello che forse il ministero si sia dimenticato del nostro territorio visto che nel resto d'Italia sono stare assegnate, almeno al personale che opera su strada, le nuove uniformi. Chiedo a questo punto all'amministrazione comunale di intervenire anche su questo fronte perché davanti alla forte presenza di centri le cui finalità comunque non sono chiare e alla situazione critica delle Forze di Polizia e dell'Ordine in generale il rischio è che i controlli possano non essere sufficienti. Bisogna che venga attivato un lavoro comune a sostegno del settore a livello locale sollecitando una maggiore attenzione verso il nostro territorio e affinchè in ambito nazionale si smuova qualcosa. Federici & C. sono renziani e la Spezia esprime il Ministro della Giustizia credo che se facessero tutti più squadra potremmo ottenere un trattamento migliore per i nostri operatori di sicurezza, che è bene ricordare ogni giorni mettono a repentaglio la loro incolumità per garantire la sicurezza degli spezzini".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Forza Italia

Secondo il capogruppo di Forza Italia la sinistra alla Spezia sembra sostenere i lavoratori, ma a Roma, dove può decidere, se ne frega. Leggi tutto
Forza Italia
Cenerini: (FI): "Saper ascoltare e fermarsi è una grande qualità che non ha mai avuto il PD cacciato dal governo della città". Leggi tutto
Forza Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa