Costantino Eretta inaugura il suo point elettorale in piazza Luni a Sarzana

Presenti oltre 100 persone e i parlamentari Gian Marco Centinaio, Stefania Pucciarelli e Lorenzo Viviani. Per l'occasione il candidato illustra anche le linee generali del suo programma in 9 punti.

Sabato, 29 Agosto 2020 11:02


L'arrivo in piazza Luni, i saluti agli amici e conoscenti presenti di fronte al suo point ad attenderlo ancora prima che Costantino Eretta, in corsa alle Elezioni Regionali 2020 per la Lega, giungesse a inaugurare e presentare quella che sarà la sua sede fino ai giorni delle elezioni.

Subito l'emozione che riempie gli occhi di gioia del candidato di fronte alla folla lì ad aspettarlo per entrare, curiosa di sapere come è stato allestito il fondo. Il taglio del nastro dà inizio alla cerimonia e sussegue un discorso introduttivo della Senatrice Stefania Pucciarelli: "Costantino ha passato nottate fino alle 4.00 per preparare il suo point in tempo: questo simboleggia la voglia della gente della Lega di rimboccarsi le maniche- e prosegue- siamo il primo partito a livello nazionale, coerenti da quando siamo nati e con le stesse idee di quando eravamo al due percento".

Dopodiché Eretta dichiara:
"Sono emozionato, voglio mettermi all'opera per portare la nostra città in Regione- e ancora- i temi di cui voglio occuparmi maggiormente sono quelli inerenti alla sanità e voglio lavorare per dei servizi di qualità per il territorio. Sono commosso nel vedere tante persone e cari amici". Inoltre ecco che il candidato espone il suo programma in nove punti: "Voglio lottare per una sanità pubblica, quindi, in primo luogo, mi batterò per far sì che l'Ospedale San Bartolomeo rimanga pubblico; inoltre ho pronto un programma per implemementare i servizi sul territorio; il modello Hub/Spoke deve essere rivisitato per aree di afferenza; bisogna introdurre infermieri di quartiere; subito una ripresa dei concorsi assunzionali e adeguamento del personale; presto un potenziamento dell'elisoccorso; la Liguria deve puntare sull'innovazione tecnologica e un implemento generale dei
servizi territoriali; inoltre, maggior sostegno ai disabili e pazienti affetti da malattie rare".

Dopo i punti cardine del programma di Eretta, il Senatore Centinaio si esprime: "Sono molto contento di questo point e faccio i complimenti a Eretta- e continua- siamo qui per vincere: non siamo nè il Movimento Cinque Stelle nè il Partito Democratico, siamo la Lega. Non lavoriamo per scaldare le sedie ma perché vogliamo qualcosa per i cittadini- e conclude, rivolgendosi al pubblico- tra poco sarete voi che dovrete convincere tutti a votare Lega e a non andare al mare il giorno delle elezioni".

Poi conclude Lorenzo Viviani: "Oggi per l'occasione abbiamo un ospite d'eccezione: un ex Ministro che ha ridato dignità a pescatori e agricoltori, che nel Governo Giallo-Verde ha portato a casa dei risultati. Inoltre, uomini della Lega come Costantino Eretta sono persone che si danno da fare per chi rappresentano". La serata è proseguita con la mostra del logo ufficiale che Costantino Eretta utilizzerà per tutta la durata della campagna elettorale e la consegna di magliette con sopra stampato il marchio e la scritta "Vota Eretta" ai sostenitori, che subito si sono fatti selfie con il candidato, i parlamentari presenti e tra di loro. Dunque una serata di gioia che si è conclusa in tranquillità, tra sorrisi, foto, brindisi e un rinfresco offerto dal candidato al pubblico in piazza Luni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Segui con noi il match Cagliari - Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
8 pazienti ospedalizzati in meno, 1962 i positivi residenti alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa