"Sull'App Immuni è scontro nella maggioranza in Regione" In evidenza

Il PD sottolinea le visioni divergenti di Toti e Viale.

Martedì, 26 Maggio 2020 15:26

 

Ogni volta che vengono tirate in ballo le “3 T” - testare, tracciare e trattare – suggerite dell'Oms Toti e Viale vanno in affanno. Lo dimostrano il pasticcio sui tamponi e, adesso, la vicenda rocambolesca dell'app Immuni, che serve a tracciare i positivi.

Una questione che ha scatenato uno scontro politico tutto interno alla maggioranza di centrodestra: Toti, due giorni fa, era pronto a mettere il cappello sulla sperimentazione dell'applicazione in Liguria (lo aveva definito: “il riconoscimento del lavoro fatto”), mentre oggi l'assessore Viale e il suo partito, la Lega, attaccano la app parlando, probabilmente senza averlo mai letto, di scenario orwelliano (“No grazie” ha detto il presidente del Consiglio Piana; “I liguri non saranno cavie” ha ribadito Viale).

Pochi minuti fa è arrivata anche la seconda dichiarazione in due giorni di Toti: un comunicato imbarazzato e imbarazzante in cui il presidente prova a mediare tra il suo entusiasmo e la contrarietà dei suoi alleati.

Insomma, poche idee, ma ben confuse. La maggioranza non metta le proprie valutazioni politiche assai discutibili davanti al diritto alla salute dei liguri.


Gruppo PD in Regione Liguria.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Massimo Caleo (PD Dipartimento Parchi) commenta la sentenza della Corte Costituzionale sulla modifica alla legge regionale ligure sui Parchi. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa