Crollo Ponte, Pucciarelli e Viviani (Lega): "Tragedia evitata solo per stato emergenza: controlli non hanno funzionato" In evidenza

"I controlli non hanno funzionato"

Mercoledì, 08 Aprile 2020 13:13

"Poteva essere una tragedia e dobbiamo arrivare a ringraziare che siamo in piena emergenza Covid-19 se il bilancio del crollo è di un solo ferito, per altro lieve, a cui va tutta la nostra vicinanza e l'augurio di una pronta guarigione. Come sappiamo bene, il Ponte di Albiano è, normalmente, molto trafficato da auto private e da mezzi pesanti che si spostano nella zona della Lunigiana, al confine tra La Spezia e Massa Carrara.

Inoltre, a fine 2019, aveva creato apprensione la comparsa di una crepa in una parte dell'infrastruttura e si era attivata Anas, gestore della strada, per un intervento che avrebbe dovuto mettere in sicurezza il ponte. Evidentemente così non è stato, il sistema dei controlli non ha funzionato come avrebbe dovuto.

È urgente che, come chiediamo da tempo, il monitoraggio delle infrastrutture sia attuato con sistemi davvero efficaci, tecnologici, che non lascino spazio a discrezionalità, e che per la ricostruzione e interventi di manutenzione sia attivato il modello Genova, tanto sbandierato dal governo e di fatto rimasto lettera morta". Lo dichiarano la senatrice spezzina della Lega Stefani Pucciarelli e il deputato della Lega Lorenzo Viviani.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Secondo Medusei e Garibaldi non si può mettere a richio un territorio tanto fragile e di così grande valore ambientale. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa