"Positivi al Don Gnocchi e all'Alma Mater? Decisione scellerata" In evidenza

Articolo Uno stigmatizza la decisione dell'azienda sanitaria.

Martedì, 07 Aprile 2020 19:44

"Dopo la tragica notizia che riporta altri otto decessi nell'Asl5 Spezzino, riteniamo scellerata la decisione di trasportare a due strutture così delicate, come il Don Gnocchi e l'Alma Mater, alcuni pazienti affetti da Covid-19.

Le due strutture infatti sono ancora libere da questa pandemia e, in particolare il Don Gnocchi, ospitano pazienti in condizioni gravi e addirittura in stato comatoso.

Tale soluzione, trovata da Asl5 per ottenere qualche posto letto in più probabilmente, è a nostro avviso sbagliata e va contro alla misura indicata dal ministro Speranza del "Covid hospital". Non si può infatti rischiare la salute degli altri degenti, di medici, infermieri ed operatori sanitari.

Si rischia una pandemia ospedaliera che peggiorerebbe soltanto la situazione già grave della nostra sanità provinciale. Reputiamo quindi opportuno concentrare gli affetti da coronavirus in una singola struttura ospedaliera (il San Bartolomeo di Sarzana risulta sottoutilizzato), potenziare la cura del malato a domicilio ed evitare di diffondere e mettere a repentaglio la salute di tutti coloro i quali lavorano per la nostra salute e gli altri pazienti, già deboli dal punto di vista fisico.

Ci uniamo e condividiamo le parole dell'Unione sindacale di base, augurandoci che l'Asl scelga una soluzione più adeguata ed in linea con i punti espressi dal ministero della Salute".

Articolo Uno La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Articolo Uno MDP

Putrino: "Come Articolo Uno da tempo denunciamo che purtroppo nel balletto dei dirigenti nominati e rimossi siamo finiti in mano agli attuali dirigenti incapaci perfino di usare le strutture già… Leggi tutto
Articolo Uno MDP
Per la più ampia convergenza su Sansa. Leggi tutto
Articolo Uno MDP

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa