Borghetto, la minoranza denuncia: "Silenzio sull'utilizzo dei ricavi dell'autovelox" In evidenza

E' stato chiesto anche l'intervento della Prefettura.

Lunedì, 17 Febbraio 2020 13:40
"Appare ormai evidente come il Comune di Borghetto Vara, malamente amministrato dal sindaco Delvigo, non voglia dire pubblicamente l'utilizzo, passato e futuro, delle svariate migliaia di euro provenienti dallo scellerato autovelox", ad affermarlo è il Gruppo consiliare Primavera Borghettina formato da Andrea Licari, Giovanna Ivani e Franco Biggi.

I tre consiglieri proseguono: "Interrogato in più occasioni, il primo cittadino ha sempre preferito glissare su un argomento spinoso, adducendo scuse ridicole come l'utilizzo di non corrette forme grammaticali da parte del nostro gruppo. Non ultima, una nostra interrogazione datata 17 gennaio nella quale veniva chiesto al sindaco di rendere pubblici tutti i procedimenti tra cui eventuali gare d'appalto, non ha ricevuto risposte, bensì l'ennesima scusa per prendere tempo e non affrontare il problema. Inconcepibile inoltre che in tutti ciò l'ufficio ragioneria non sia in grado di fornire risposte su quanto sia stato incassato e sul conseguente utilizzo".

"Insomma - concludono - una vergogna generale, se consideriamo che anche la Prefettura, più volte interrogata per denunciare queste gravi omissioni, tra cui il presunto allaccio abusivo dell'autovelox, si è sempre trincerata in un silenzio inaccettabile. In attesa che le istituzioni comincino a comportarsi come tali, di certo noi continueremo a fare il nostro dovere di difensori dei cittadini, già pesantemente e ingiustamente colpiti da un autovelox che ha rovinato l'immagine di Borghetto".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Tanti i punti interrogativi sulla formazione bianca Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Prorogata invece l'ordinanza regionale per la Provincia della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa