"Amianto nel cimitero di Borghetto Vara: l'amministrazione intervenga" In evidenza

L'appello della minoranza guidata da Andrea Licari.

Venerdì, 07 Febbraio 2020 14:16

Amianto nel cimitero di Borghetto Vara: l'amministrazione intervenga. È quanto richiede la minoranza guidata da Andrea Licari, anche presidente del comitato nato per la salvaguardia della Chiesa dell'Accola, posizionata proprio nell'area cimiteriale.
"Alla luce della acclarata pericolosità dell'amianto, vietato dal 1992, invitiamo l'amministrazione ad intervenire affinché il problema venga sanato nel più breve tempo possibile. Considerato inoltre che a breve inizieranno i lavori per la ristrutturazione della Chiesa dell'Accola, non vorremmo che si corresse il rischio di dispersione del materiale cancerogeno".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Tanti i punti interrogativi sulla formazione bianca Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Prorogata invece l'ordinanza regionale per la Provincia della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa