Detersivi bio nelle aree protette, passa la proposta a Roma In evidenza

Prima firmataria la deputata di Cambiamo! Manuela Gagliardi.

Martedì, 10 Dicembre 2019 18:15

 

«La qualità delle acque è uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile, eppure numerose imprese turistiche e di ristorazione ubicate nelle aree marine protette hanno scarichi direttamente in mare per l’assenza di impianti di depurazione. E' dunque necessario incentivare i gestori a utilizzare prodotti per la pulizia e detersivi a base di ingredienti naturali, rapidamente biodegradabili, a tutela degli ecosistemi circostanti». Lo afferma Manuela Gagliardi, prima firmataria di una proposta di legge sul tema.

«Si tratta di impegnare un ammontare limitato di risorse per ottenere una forte riduzione dell’inquinamento ed evitare eventuali futuri interventi di bonifica, ben più gravosi economicamente. Il Governo, con l'approvazione di un nostro odg al dl Clima, si è impegnato a farlo. Ora aspettiamo i fatti, perché il 'Green New Deal' non può essere solo uno slogan», conclude.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cambiamo con TOTI

Cambiamo! fa l'esempio della scuola Poggi - Carducci e chiede ai democratici di sollecitare il Governo sulla questione relativa al ponte di Albiano. Leggi tutto
Cambiamo con TOTI
"Si faccia qualche domanda e si dia qualche risposta" Leggi tutto
Cambiamo con TOTI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa