Santo Stefano Popolare: "Sul Biodigestore ascoltiamo la volontà dei cittadini" In evidenza

Ponzanelli, Monticelli e Serarcangeli: "Noi crediamo che la volontà dei cittadini vada ascoltata, di fronte a dubbi e paure che sorgono nella popolazione".

Giovedì, 17 Ottobre 2019 12:32


"Chiediamo tempo per una riflessione sulla collocazione dell’impianto, in virtù della grande mobilitazione popolare.
Noi crediamo che la volontà dei cittadini vada ascoltata, di fronte a dubbi e paure che sorgono nella popolazione.
Il nostro movimento sia locale che a livello regionale con il nostro presidente Andrea Costa ritengono fondamentale il dialogo con le associazioni e i cittadini , come avvenuto recentemente in sede provinciale.
Questa scelta non è un dogma, ed è per questo che crediamo in una riflessione da parte di tutti. Deve esserci un dialogo e mai un monologo tra tutte le parti interessate che coinvolgano il nostro presidente Giovanni Toti, l’assessore Giacomo Giampedrone.

Chiaramente non mettiamo in discussione l’opportunità di chiudere il ciclo dei rifiuti, che deve essere fatto,anche attraverso la scelta di un biodigestore anaerobico , come scelta ottimale.
Ma dobbiamo attraverso una sintonia e una lungimiranza,che questa nostra coalizione in regione ha dimostrato di possederla,dando certezze sulla salvaguardia delle falde acquifere, e sulle emissioni di potenziale inquinamento rispettando la voce di un intero territorio.

Crediamo come movimento nella buona politica,ovvero quella che ci mette la faccia davanti ai cittadini".


È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Umberto Costamagna- 10 tavoli per 100 spezzini uguale 1000 cittadini da raggiungere subito. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'Anpi Lerici augura un buon 2 Giugno a tutti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa