Svastiche e scritte ai Prati di Vezzano, Calanchi: "Chiederò la cancellazione immediata" In evidenza

Alcune scritte sono apparse sotto il ponte di via don Minzoni a Prati.

Lunedì, 26 Agosto 2019 09:35

La segnalazione arriva tramite facebook dalla consigliera comunale Cinzia Calanchi, che spiega: "Queste sono le vergognose e intollerabili scritte apparse sotto il ponte di via don Minzoni a Prati di Vezzano Ligure. Non mi importa se è una bravata di ragazzini o una determinata scritta di adulti...è inammissibile leggere frasi offensive alla democrazia di questo tipo!

Mi vergogno per chi le ha scritte e se leggeranno questo post spero lo facciano anche gli autori di questo gesto deplorevole, ma purtroppo non credo lo faranno perché chi scrive certe cose non ha senso civico, del pudore e non ha sentimenti. Queste scritte offendono la nostra comunità e ne chiederò la cancellazione immediata. Io non ho vissuto i tremendi momenti in cui le svastiche erano appese ai palazzi, ma ci sono esseri umani che hanno perso la vita nei campi di concentramento e non solo... come si possono ancora vedere certi oltraggi. Il pensiero che ragazzi dell’età di mia figlia possano solo aver avuto il tempo e il pensiero di scrivere sotto un ponte frasi odiose mi fa vomitare"

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Per iniziare è consigliabile seguire i consigli di professionisti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa