10 milioni di euro in Liguria per la prevenzione del rischio frane e alluvioni In evidenza

Fondi arriveranno anche al Comune di Ameglia.

Mercoledì, 24 Luglio 2019 16:10

“Oltre 10 milioni di euro sono stati sbloccati per la prevenzione del rischio alluvioni e frane nella seduta del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) di oggi per interventi in Liguria, i cui lavori potranno essere a bando entro i prossimi cinque mesi. Tra questi, 3 milioni di euro per lo scolmatore del Bisagno, un intervento atteso da anni dopo le tragiche alluvioni di Genova, 6 milioni di euro per l'impianto idrovoro nel canale grande ad Ameglia, circa 400 mila euro per i lavori di consolidamento di Prato sopralacroce nel Comune di Borzonasca, in provincia di Genova, la messa in sicurezza del torrente in frazione Mainetto a Serrà Riccò e oltre 200 mila euro per la messa in sicurezza di un versante di una frana in località Colletta nel Comune di Sassello", lo annuncia il responsabile nazionale Infrastrutture della Lega on. Edoardo Rixi.

 

Prosegue l'esponente del Carroccio: "Si tratta di interventi attesi da anni, che il nostro governo ha sbloccato e che serviranno a rendere più sicuro un territorio fragile come quello ligure, attivando anche lavori sul territorio con indubbi benefici sia in termini di sicurezza idrogeologica sia di occupazione collegata all'edilizia”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

La nota del capogruppo della Lega in commissione Agricoltura alla Camera Lorenzo Viviani. Leggi tutto
Lega
I deputati del Carroccio mettono in evidenza le divisioni nel Governo. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa