Balnearia, la spiaggia di domani sarà sempre più “sportiva” In evidenza

Realtà di oggi e tendenze per il futuro negli stabilimenti balneari: divertimento all’insegna dell’attività fisica, per tenersi in forma e socializzare. Dallo stand-up paddle alle palestre da spiaggia, senza dimenticare i più piccini.

Martedì, 27 Febbraio 2018 15:54

Sport e divertimento da spiaggia a misura di grandi e piccini sono le proposte della 19esima edizione di Balnearia, la fiera di settore che propone le tendenze per la prossima stagione. Il turista del futuro è sempre più alla ricerca di esperienze, momenti da raccontare al suo rientro a casa, un bagaglio di emozioni indimenticabili. Per non parlare delle rinnovate occasioni di socializzazione: l’attività fisica all’aria aperta, come avviene sulle spiagge, sta diventando sempre più competitiva, grazie anche ai social media dove ogni giorno vengono pubblicate migliaia di immagini e filmati di “performance” tra le più diverse.

E così gli stabilimenti balneari si organizzano per essere sempre più all’avanguardia. Arrivano sulle spiagge i seascooter per immersioni amatoriali o professionali all’insegna del divertimento, alla scoperta di fondali e anfratti per vivere momenti unici. Si tratta di scooter subacquei elettrici utili per trascinare le persone in acqua, sia in superficie che in profondità. Sono molto versatili, possono essere usati come gioco, in piscina, sulla spiaggia, in barca, o per immersioni professionali anche in apnea. Esistono diversi modelli e misure da poter scegliere in base alle esigenze.

Sempre più di tendenza è lo Stand- up Paddle (chiamato anche con l’acronimo SUP), una variante del surf, in cui si sta in piedi sulla tavola simile a quella da surf, ma più voluminosa, e utilizzando una pagaia si “naviga”. Portavoce di questo settore, presente a Balnearia è l’azienda Jilong Europe, l’ufficio italiano della Shanghai Jilong Plastic Product Co. Ltd., azienda leader a livello mondiale nella produzione di articoli in PVC per il mare, il giardino, la casa e per tutte le attività all’aria aperta. Ogni anno i prodotti Jilong raggiungono clienti in più di 50 Paesi in Europa, Nord America, Australia e Asia. Grazie alla fidelizzazione della clientela, all’introduzione di nuovi macchinari ed al perfezionamento delle tecniche di produzione, Shangai Jilong ha visto crescere costantemente il proprio fatturato dal 1986.

Palestre da spiaggia. Nell’ottica della vacanza da sogno è sempre più frequente che gli stabilimenti balneari attrezzino le proprie strutture con delle vere e proprie palestre da spiaggia, per coloro che non vogliono rinunciare a un momento di fitness. Tantissime sono le proposte di prodotti outdoor componibili, smontabili e trasportabili.

Il mercato pensa sempre anche ai più piccini. Per la prima volta a Balnearia è arrivata la sabbia cinetica, usata anche nei centri riabilitativi e nelle scuole di formazione. E’ un materiale di nuova concezione, adatto per essere manipolato infinite volte. E’ composto da sabbia naturale per oltre il 98%.

Tantissimi gli stand che propongono giochi per bambini, e non solo. Altra novità di questa edizione è l’azienda Garavaglia che propone allestimenti scenografici, fino a creare veri e propri mondi, oasi gioco con tematiche legate al territorio.


Agenda di mercoledì 28 - Tirreno CT e Balnearia.
È il giorno del 15esimo Trofeo Aspiranti Futuri Talenti Maitres Amira 2018 dedicato agli alunni della terza classe di sala/bar degli Istituti Alberghieri della Versilia e dell’Isola d’Elba. Per le nuove tendenze dell'alimentazione, l'Accademia Pizzaioli - Ristorazione Italiana propone impasto e assaggi di Pizza ai Multicereali, mentre Assipan spiega la produzione di Pane a lievitazione Naturale. La Pizza in pala artigianale e i prodotti del territorio sono le proposte della Scuola Italiana Pizzaioli.

La Fib elegge gli Oscar del Food & Beverage per decretare la nazionale che gareggerà durante il “The World Trophy of Pastry Ice Cream and Chocolate FIPGC “ che si terrà a Milano presso Host 2019. Emiliano Citi, consulente e formatore in area Food&Beverage, docente della scuola internazionale di cucina “Alma” è il relatore della conferenza “Restaurant Revolution: i nuovi concept ristorativi, organizzata da La Fucina Dei Saperi sapori e conoscenze.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sarzana, svolta a destra e rosa

Lunedì, 25 Giugno 2018 16:13 politica-sarzana
Per la prima volta la città sarà amministrata dal centrodestra e da una donna. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il primo cittadino della Spezia ringrazia la propria giunta ad un anno dall'insediamento e augura buon lavoro al neo-eletto sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa