Luci e Musica travolgono Carrara per l’Opening di White Carrara Downtown In evidenza

Si è svolta ieri sera a Carrara, in Piazza Alberica,la cerimonia di apertura di White Carrara Downtown, la kermesse dedicata al marmo che animerà la città fino al 18 giugno.
Domenica, 11 Giugno 2017 10:33


A partire dalle 21:00 un connubio di musica e luci ha illuminato la piazza principale del centro cittadino. La performance “Il Marmo che Suona” ha visti impegnati i due artistiChicco Chiari, ideatore della scultura suonante S’Tone, e Mario Fruendi, con la scultura in marmo bianco “Nascita del Suono”. Le due opere hanno consentito al pubblico di “ascoltare il marmo” che, sollecitato in un certo modo, ha dato vita a sperimentazioni sonore coinvolgenti, un suono che proviene direttamente dal cuore delle Apuane. Nel caso dello S’Tone, suonato da Michele Vannucci, la voce del marmo si è accompagnata al morbido suono della chitarra diMarco Cattani.
La piazza, gremita di visitatori, appassionati di musica e professionisti del marmo, ha ascoltato visibilmente emozionata questo suono particolare, unico e affascinante.
Il brindisi finale per autorità e stampa si è svolto presso l’Accademia di Belle Arti mostrando la bellezza della nuova “Sala dei Marmi”, ristrutturata e aperta al pubblico da meno di un mese
per restituire a Carrara la marmoteca dell’Accademia,che è la più antica e prestigiosa d’Italia.


“Carrara è sinonimo di marmo a livello mondiale e gode di un vantaggio competitivo irraggiungibile: offre uno scenario naturale, una «fiera spontanea» grazie alle sue cave e alle infinite imprese che operano sul territorio” - racconta il Presidente di IMM Fabio Felici - White Carrara Downtown è un evento volutamente studiato da IMM per valorizzare il genius locidi Carrara e le sue due anime: una business e una turistica. Le due anime convivranno grazie all’idea innovativa di IMM della«fiera diffusa»: i capannoni delle aziende rappresentano i padiglioni fieristici, le cave sono l’estensione naturale di questi capannoni, il luogo dove tutto ha origine e il punto di partenza di un viaggio che coinvolgerà l’intera città. L’obiettivo di IMM è mettere a sistema, grazie al suo know-how specifico, cave, aziende, cultura e territorio in una nuova visione d’insieme che crei business per le imprese e sia al contempo occasione di marketing territoriale”.

L’evento prosegue fino al 18 giugno con un ricco palinsesto di eventi culturali per vivere Carrara, consultabili su www.carraramarmotec.com.
Questa sera alle 21:30 avrà luogo un evento innovativo e spettacolare, il videomapping “Wonderful Marble – Percorsi Immobili” realizzato per IMM da CyberFreak Creative Studio.
Il videomapping è una tecnologia multimediale che permette di proiettare della luce o dei video su superfici reali, in modo da ottenere un effetto artistico ed alcuni movimenti inusuali sulle superfici interessate.
“Wonderful Marble - Percorsi Immobili “ proiettata su Palazzo Albericus in Piazza Alberica affronterà la storia di Carrara con un approccio artistico, ripercorrendo la storia della città e le trasformazioni come se fosse il palazzo stesso a guidare il racconto diventando allo stesso tempo protagonista, narratore e palcoscenico. Dall’evoluzione del gesto scultoreo dai maestri come Michelangelo fino ad arrivare alle tecniche moderne e alla purezza formale della contemporaneità: parlare di Carrara senza parlare di marmo è infatti impossibile. “

Ricordiamo gli altri spettacoli della serata:
alle 21.40 l’esibizione di Sara Jane Morris, Tony Remy& Tim Cansfield con apertura di Margherita Zanin al Teatro Garibaldi;in Piazza Alberica, dalle 18 alle 20 e dalle 21 alle 22, si alterneranno per tutta la serata spettacoli di teatro di strada a cura di CheIdea!, per la gioia di grandi e piccini; domani 12 giugno Zanin on Tour in concerto, sempre al Garibaldi dalle 21.00 (ingresso gratuito). Martedì 13 giugno si ride con la comicità toscana e Zelig Lab on the Road Live, al Garibaldi (ingresso gratuito).

White Carrara Downton è organizzata da IMM/Carrarafiere in partnership con Comune di Carrara / Marble Weeks, il sostegno di Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica e il contributo di Camera di Commercio MS e AMIA. Con la collaborazione di: Accademia di Belle Arti di Carrara, Ass.ne Culturale La Formica, Ass.ne Ristorando, I Profumi del Marmo, “Il Tau” Tour operator.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Doris Fresco- Intervista a Marco Muro, consigliere comunale con delega alle Politiche della famiglia, residenzialità e alle Politiche giovanili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa