Confagricoltura Liguria lancia l'allarme: "Imprese in crisi di liquidità"

Confagricoltura Liguria aggiunge: "Necessario prorogare e rafforzare le misure per la ripresa".

Venerdì, 16 Aprile 2021 16:41

"Nell'attuale scenario di grave crisi economica legata alla pandemia, è essenziale che le misure di supporto adottate finora dal Governo vengano mantenute e rafforzate da ulteriori interventi a sostegno delle condizioni finanziarie". Questo quanto sottolinea Confagricoltura Liguria, ribadendo la necessità che le misure per la liquidità e i relativi strumenti concessi dal Fondo di garanzia per le PMI e dall'ISMEA siano prorogate fino a fine anno.

Confagricoltura Liguria evidenzia in particolare alcune priorità: "Accordare e prorogare alle imprese agricole nuove moratorie, senza l'obbligo di classificazione del debitore in "default" secondo la regolamentazione europea; favorire le operazioni di rinegoziazione del debito bancario, attraverso idonei strumenti di garanzia offerti dal Fondo di garanzia per le PMI e l'ISMEA; estendere il limite temporale fissato a sei anni per gli aiuti sotto forma di garanzia sui prestiti da 6 anni a non meno di 15 anni; concentrare le risorse disponibili su un numero di strumenti agevolati che riconoscano la possibilità soprattutto alle micro, piccole e medie imprese di risollevarsi e continuare a svolgere la propria attività economica, anche nell'interesse più generale del nostro Paese.

Soltanto grazie a interventi a favore della sostenibilità finanziaria - conclude Confagricoltura Liguria - le imprese potranno essere nelle condizioni migliori per assicurare il loro contributo alla ripresa economica del Paese".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Confagricoltura La Spezia

Contro l'aumento vertiginoso degli ungulati, per tutelare l'agricoltura ma anche la sicurezza. Leggi tutto
Confagricoltura La Spezia
In Liguria un danno per il comparto della ristorazione, dell'agroalimentare e della ricettività (agriturismo, bar, enoteche, ristoranti e catering) di oltre 100 milioni al mese Leggi tutto
Confagricoltura La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa