Il Sassuolo ospita lo Spezia di Italiano

Gli orobici potrebbero essere l'Atalanta di questa stagione.

Sabato, 23 Gennaio 2021 10:24

Quando una squadra che non era posizionata vicino ai nastri di partenza riesce a spiccare più di tante altre, tutti i calciofili iniziano a manifestare una certa simpatia nei suoi confronti. Di questi tempi è sicuramente il caso del Sassuolo, che ogni settimana fa divertire non poco tutti gli appassionati della Serie A con risultati curiosi e goal mirabolanti. Gran parte del merito va a Ciccio Caputo, che ha conosciuto la sua esplosione definitiva dopo i 30 anni, tanto da riuscire a conquistare la Nazionale azzurra. I neroverdi ospiteranno il neopromosso Spezia nella ventunesima giornata, ma il risultato è tutt’altro che scontato. I liguri hanno dimostrato di poter mettere i bastoni tra le ruote anche alle compagini più esperte.

De Zerbi ha conquistato il consenso della critica con il gioco proposto di recente con il Sassuolo. Il possesso palla è sempre molto elevato e l’azione si sviluppa perlopiù dal basso. In avanti non mancano certo i finalizzatori di qualità per andare in rete. Oltre che il succitato Caputo c’è anche Domenico Berardi, anch’egli nel giro della Nazionale attualmente. Inoltre, è tornato da alcune settimane Jeremie Boga, che nella finestra di mercato estiva era stato accostato prepotentemente al Napoli. Locatelli si sta consacrando e Consigli è un portiere di sicura affidabilità. Insomma, non manca davvero nulla per competere ad alti livelli e l’accesso all’Europa è possibile. Il sogno, neanche a dirlo, sarebbe addirittura la Champions League.

Lo Spezia, invece, ha propositi più umili. Non potrebbe essere altrimenti. Anche i liguri, però, vantano in rosa qualche elemento particolarmente interessante, come Galabinov e soprattutto Nzola. Lo Spezia ha ottenuto a inizio gennaio una vittoria storica contro il Napoli e il morale è quello giusto per centrare la salvezza. La strada è ancora molto lunga, ma considerando che formazioni più quotate come Torino, Parma e Genoa stanno faticando enormemente in quest’annata, meglio sfruttare il più possibile i passi falsi dei diretti avversari.

Sassuolo e Spezia si affronteranno al Mapei Stadium alle 15:00 di sabato 6 febbraio. Nella gara di andata i neroverdi avevano vinto per 1-4 mandando a segno tutti i pezzi grossi del reparto offensivo: Djuricic, Berardi, Defrel e Caputo. Allora Boga era indisponibile e non è escluso che sia proprio l’esterno ivoriano a fare la differenza questa volta. Le quote scommesse sportive offerte dai principali bookmakers sorridono spesso al Sassuolo e contro lo Spezia i neroverdi godono chiaramente del favore dei pronostici. La posta in palio è molto alta, ci sono 3 punti che scottano per entrambe.

Il cammino che sta seguendo la squadra di De Zerbi può ricordare per certi versi quello dell’Atalanta dell’anno scorso. Entrambe le formazioni si sono prodotte spesso in goleade impronosticabili. Gli orobici sono riusciti ad andare in Champions per due volte di fila e stavolta potrebbe essere il Sassuolo a stupire tutti con un exploit dal sapore internazionale. Lo Spezia è avvisato: se vuole rimanere in Serie A, dovrà superare il Sassuolo migliore di sempre, sia sul piano tecnico sia su quello psicologico. Chi vincerà alla fine? Ancora qualche giorno di attesa e sapremo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La presidente dell'Associazione Titolari di Farmacia della Provincia della Spezia, Elisabetta Borachia ascoltata oggi in commissione consigliare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Dopo la delibera provinciale, parola ai Comuni soci. Oggi il passaggio in Commissione, il 29 aprile la modifica dello statuto approda nel Consiglio comunale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa