Gestione Batteria Chiodo di Montemarcello: il Comune lancia il bando In evidenza

In un suggestivo contesto paesaggistico, può essere una opportunità importante per chi voglia mettersi in gioco in un frangente economico complicato.

Martedì, 12 Maggio 2020 10:49

E’ pronto il bando avviato dal Comune di Ameglia finalizzato all’individuazione di operatori economici che vogliano e possano gestire la struttura ricettiva dell’ex Batteria Chiodo di Montemarcello, recentemente ristrutturata grazie allo stanziamento di fondi Regionali, fondi del Ministero dell’Ambiente, fondi del Parco di Montemarcello e fondi Europei.

La struttura, situata in un contesto di straordinaria bellezza, è stata ricavata dalla batteria militare “Generale Chiodo” ed inaugurata nel Maggio 2014.

Dotata di impianto fotovoltaico, allacci, collaudi, camere attrezzate e tutto ciò che consentirà di accogliere turisti e visitatori, sarà possibile gestirla tramite accesso alla manifestazione d’interesse all’interno della piattaforma delle gare e degli acquisti telematici DigitalPA.
Tutta la documentazione necessaria per accedere alla procedura sarà reperibile sulla home page del sito istituzionale del Comune di Ameglia e la stessa dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 19 Maggio 2020.
Coloro che presenteranno valida manifestazione d’interesse verranno successivamente invitati alla procedura di gara, anch’essa espletata tramite piattaforma telematica DigitalPA.

"Ci auguriamo di ricevere valide proposte che possano dare finalmente la giusta valorizzazione al sito – annuncia il Sindaco De Ranieri – La Batteria Chiodo ha un immenso valore storico che può essere tradotto anche in opportunità turistica sfruttando la sua collocazione naturale. Tra sentieri del Parco, all’interno di uno dei Borghi più belli d’Italia ed in un contesto che si affaccia da un lato verso le Apuane e dall’altro sul Mar Ligure, credo davvero sia uno dei posti più affascinanti della nostra Provincia. In più, logisticamente parlando, siamo a due passi dalla Versilia, dal Golfo dei Poeti e da tutti i collegamenti che portano all’esplorazione della nostra meravigliosa Val Di Magra".

"Credo – conclude – che sia un’occasione importantissima per chi ha voglia di mettersi in gioco con un progetto che avrà tante sfaccettature di sviluppo ed enormi potenzialità da accrescere, soprattutto in un periodo storico come quello attuale".

Per informazioni è possibile scrivere ai seguenti indirizzi di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Ameglia

Via Caffaggio, 15
19031 Ameglia SP

Tel. 0187 60921 

www.comune.ameglia.sp.it

Ultimi da Comune di Ameglia

L'assessore Andrea Bernava: "Sarebbe bastato informarsi presso gli uffici per scoprire che è stata programmata una serie di interventi". Leggi tutto
Comune di Ameglia
I lavori dureranno 3 mesi per un totale di 85mila euro cofinanziati da Regione Liguria tramite il Fondo Strategico. Leggi tutto
Comune di Ameglia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa