Claudio Nizzi, storico sceneggiatore di Tex Willer, incanta Lerici In evidenza

Grande successo per l'evento dedicato a Tex Willer. Prossimo appuntamento con Marittima ed Auser il 15 dicembre. 

Lunedì, 10 Dicembre 2018 16:45

Prosegue la collaborazione culturale tra la Società Marittima di Mutuo Soccorso, la più antica società della provincia, e Auser - Lerici. Due Società punto di riferimento della vita sociale e culturale del borgo lericino che, dopo l'evento del 17 Novembre, con la presentazione di '1928: dalla Spezia al Polo Nord' di Annalisa Coviello, sono pronte per la prossima iniziativa, in programma il 15 dicembre, alle 17 nei locali dell'Auser. 

La Marittima è reduce dal grande successo che ha ottenuto l'incontro di sabato 8 dicembre in sala consiliare con uno dei più grandi sceneggiatori italiani, Claudio Nizzi, autore, tra gli altri, di grandi successi come Tex Willer: sono stati tantissimi i lericini (e non) che sabato hanno voluto approfondire con Nizzi la figura di Tex, un mito, seguito da anni da tantissimi lettori, ma anche approfondire i segreti del mestiere di sceneggiatore, ascoltando Nizzi parlare, ad esempio, del rapporto tra lo sceneggiatore e il disegnatore nella creazione di un fumetto; rapporto che, in molti casi, ha dato vita a vere e proprie opere d'arte: "In alcuni casi lo sceneggiatore può intervenire e mettere dei paletti- ha spiegato Nizzi- altre volte è giusto lasciare assoluta libertà; molte volte è lo sceneggiatore a dover rispettare delle richieste precise fatte dei disegnatori, come quando hai a che fare con paesaggisti che chiedono espressamente di avere meno momenti delle storia in interni".  

Ha spiegato Bernardo Ratti, presidente della Marittima: "Siamo molto contenti per il successo ottenuto: è stato un bellissimo pomeriggio, con la sala consiliare davvero piena di gente". 

Tra i numerosi appassionati presenti in sala anche il sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti: "Tex è un personaggio che la mia generazione ha amato e ama molto, legato a ricordi di vita quotidiana. Un onore avere Nizzi qui oggi". 

Appuntamento quindi al 15 Dicembre con 'Un diario inedito della Grande Guerra' di Paola Polito (Edizioni Giacchè) nei locali della Sede Auser di Via Gerini a Lerici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Eretta pubblica la foto di un paziente bisognoso di cure. Davide Natale: "Messa su internet come un trofeo, non conosce rispetto". Il paziente: "Ho dato io il… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
FisTel Cisl: "Il settore è in ginocchio". Domani la mobilitazione "L’assenza spettacolare". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa