Monterosso, un concerto per celebrare il restauro della “Madonna del Rosario” In evidenza

Il dipinto è attribuito alla Bottega di Luca Cambiaso.

Giovedì, 25 Gennaio 2018 10:37

Sabato 27 gennaio, torna nella Chiesa di San Giovanni Battista la pala d’altare della “Madonna del Rosario”, dopo un’accurata opera di restauro. Grazie a questo intervento è stato possibile riportare all’antico splendore questo importante dipinto cinquecentesco, restituendogli l’intensa cromia originale e la straordinaria qualità esecutiva.
L’opera di restauro e la direzione dei lavori è stata affidata a Massimo Bartoletti, funzionario della Soprintendenza delle Belle Arti e del Paesaggio della Liguria.

Il dipinto, attribuito alla Bottega di Luca Cambiaso, è stato oggetto di indagini diagnostiche non invasive che hanno permesso di verificare e di programmare gli interventi di restauro da parte del gruppo di lavoro. Dopo un’attenta osservazione al microscopio, sono stati eseguiti dei test a luce ultravioletta, seguiti dalla rimozione delle ridipinture e dei depositi di polveri e grassi atmosferici. Si è quindi provveduto alla stuccatura e alla reintegrazione pittorica dopo un accurato test per le vernici. A conclusione delle operazioni di restauro, sulla superficie pittorica è stato nebulizzato uno strato di vernice protettiva per garantire una buona stabilità e trasparenza nel tempo.

Oggetto del restauro è stata anche la pregevole cornice lignea dorata, a tempietto, risalente al 1580.

La realizzazione del progetto, patrocinato dal MIBACT, dal Comune di Monterosso al Mare, dalla Parrocchia di San Giovanni Battista, dalla Diocesi della Spezia Sarzana e Brugnato e dall’Associazione Cordis Gaudia, è stata possibile grazie alla Fondazione Compagnia di San Paolo, nell’ambito del bando “Tesori Sacri 2015”, e alla Fondazione Carispezia, all’interno del Bando “Conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale del territorio”.

Sabato 27 gennaio, presso la Parrocchia di San Giovanni Battista, dopo la Santa Messa delle ore 17, Massimo Bartoletti presenterà il restauro insieme a Carla Casmpomenosi Oberto e a Margherita Levoni, esecutrici dell’intervento.
A seguire, una selezione di brani a cura del gruppo vocale Cordis Gaudia.
In conclusione sarà offerto un piccolo rinfresco.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Monterosso

Piazza Garibaldi, n. 35
19016 Monterosso al Mare (SP)
Tel: 0187 817525

 

www.comune.monterosso.sp.it

Ultimi da Comune di Monterosso

Progetto voluto dall'amministrazione per i bimbi della scuola primaria e i ragazzi delle medie. Leggi tutto
Comune di Monterosso
Emanuele Moggia ha parlato della propria esperienza alla guida del Comune delle Cinque Terre. Leggi tutto
Comune di Monterosso

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa