Dante Alighieri tradotto in russo In evidenza

Presentato il libro Dante in Lunigiana, che ora vola verso San Pietroburgo.

Lunedì, 16 Dicembre 2019 10:54
Giovedì 12 dicembre, durante la tradizionale Festa di auguri di fine anno presso il Consolato Generale della Federazione Russa, alla presenza del Console Marat Pavlov, è stato presentato il libro Dante in Lunigiana da parte del Presidente dell'Associazione Russkaya Idea Angelo Sinisi e della Presidentessa di Anima Russa Giulia Aprelova.

Il libro è la prima traduzione del Trattato di pace di Dante Alighieri del 1306 conservato nell'Archivio di Stato della Spezia. I testi sono stati tradotti dal latino da Amerigo Grassi e in russo dalla poetessa Russa Giulia Makarova Liakh. All'interno si trova l'introduzione di Stefano Volpi della redazione del giornale bilingue on-line Russia Privet ed i testi di Vinicio Ceccarini mentre la copertina si presenta con un quadro dell'artista sarzanese Piero Colombani.

Il libro verrà presentato presso la Società Dante Alighieri di S. Pietroburgo da Giulia Makarova Liakh ed a Mosca da Angelo Sinisi con la partecipazioni delle Istituzioni italiane e russe.

"Sono molto onorato di potere portare con me e consegnare questo libro agli amanti della cultura Italiana a Mosca" - dichiara il Presidente dell'Associazione Culturale Russkaya Idea Angelo Sinisi - "E un vero privilegio poter essere trasportatore di cultura di questo livello per un documento storico conservato nella mia città di La Spezia".

"Devo un ringraziamento a di tutti coloro che hanno contributo alla realizzazione di questa piccola opera in particolare a Vinicio Ceccaraini che ha promosso il progetto, alla traduttrice Giuia Makarova Liakh, alla casa editrice Agorà & CO. ed ai comuni di Sarzana, Fivizzano, Pontremoli e Castelnuovo Magra che hanno dato il loro patrocinio al libro consentendo di lasciare un marchio della territorialità dell'opera. Questa è un'occasione per i Comuni della Lunigiana che può aprire la strada per altre opportunità importanti", conclude.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"La manutenzione infrastrutture sia priorità nella ripartenza post emergenza" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le parole dell'assessore del comune di Aulla Giada Moretti e dell consigliere comunale Giovanni Chiodetti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa