"Contatti Fallaci", a Sarzana un omaggio ad Oriana In evidenza

Con un approccio esclusivo, del teatro che si fa ricerca.

Lunedì, 12 Agosto 2019 09:51
Nell’anno del 90° anniversario della nascita di Oriana Fallaci sono tanti i modi con i quali viene ripercorsa e meditata la sua figura di donna, giornalista, scrittrice e testimone del suo tempo.

A Sarzana, nell’ambito del progetto Mama teso a valorizzazione l’universo femminile, accadrà il 15 agosto, al Chiostro di San Francesco, con inizio alle ore 21, con un approccio esclusivo: quello del teatro che si fa ricerca, analisi attraverso la suggestione di suoni ed immagini.

La chiave della scatola magica che contiene il personaggio Oriana, in questo caso, è quella del canto delle sirene, figure mitiche che evocavano nei naviganti, nei viaggiatori dei mari inesplorati, simulacri e voci che parevano reali, storie e suggestioni che li attiravano verso una rappresentazione della realtà così verosimile. Tre sirene ironiche ed evocatrici, interpretate da Jole Rosa, Chiara De Carolis e Cecilia Malatesta, coadiuvate dalle luci di Daniele Passeri, faranno balenare gli amori, le passioni, gli ideali di Oriana Fallaci giocando a comporne la figura attraverso parole sue e di altre donne come lei in lotta contro la banalità della vita e delle imposizioni della società. Lo spettacolo è un’amalgama di testi di epoche diverse, con miraggi un po' burloni che sviandoci dai cliché ci svelano forse un'immagine ancor più reale del reale.

Ne esce un collage di parti diverse saldate insieme come un Frankenstein, una creatura inaspettata, ma viva, e che, come il canto delle sirene, arriva in fondo all'anima.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il monitoraggio di Arpal ha dato esito negativo. Ora la vera partita è quella della rimozione dell’eternit dai capannoni: ancora nessuna risposta dal governo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il consigliere comunale di Forza Italia attacca il collega Massimo Baldino sulla vicenda Enel. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa