Tellaro pronto ad accogliere il “Borgo fatato” In evidenza

Fate, cantastorie e maghi animeranno tutto il borgo per un'intera serata.

Giovedì, 18 Luglio 2019 18:54

Tellaro, il borgo tra i più belli d'Italia, diventa “magico”. Sabato 20 luglio, dalle ore 21:00 alle ore 24:00, va in scena “Il Borgo Fatato”: adulti e bambini saranno trasportati indietro nel tempo in un paese animato da fate, streghe e curiosi “strani abitanti”.

L'evento è organizzato dall'Unione Sportiva Tellaro con il patrocinio e sostegno del Comune di Lerici. La manifestazione quest'anno si arricchirà della presenza di numerosi artisti che incanteranno il pubblico.

Paolo Cortopassi sarà il noto “cantastorie” che darà vita al Baffardello delle Grotte: astuto folletto, pronto a intrattenere bambini e adulti, nel bosco magico di Tellaro. Tra gli alberi danzanti, della Compagnia Ignes Fatui, e animali magici, sarà possibile ascoltare storie incredibili e favole strampalate.

Alla Marina del paese, i partecipanti saranno sedotti dal canto delle Sirene e dallo Spettacolo di Massimo “Pugno di Fuoco” della Compagnia Ignes fatui.

“I giocattoli di Dioniso”, a cura della Compagnia Atelier Teatro, saranno in scena all’ interno dell’ Oratorio di Selaà: Angela Cavallo, Ruggiero Caverni, Stefano Gerace e Giulia Salis, gli attori, accompagnati dal musicista, Stefano Gerace, e dal tecnico delle luci Roberto Autuori.

Dai giochi al teatro, “il grande gioco del mondo”: attraverso il mito di Dioniso bambino, si andrà alla scoperta del valore educativo dei giochi nell’apprendimento e soprattutto dell’importanza per i bambini di giocare “insieme”.

Seguendo le note incantate del Pifferaio Magico, Cecilia Oneto, giovanissima musicista - flautista dell’Orchestra del Conservatorio Paganini di Genova, lungo i carugi, potrebbe poi capitare di incontrare “la Fata della Luce” a mostrare ai passanti il cammino, sui suoi lunghi trampoli.

Le streghe Elena El Fazairy e Chiara Cellini, della Compagnia Teatro Iniziatico del’Ass.ne Arthena, danzeranno con il pubblico, attorno a un Calderone, invocando le forze propiziatrici della natura; filtri d’amore e pozioni magiche, saranno svelate!

Ai consueti punti di “ristoro”, dove assaporare i famosi sgabei tellaresi e bere del buon vino con i Pirati, quest’anno si aggiungerà un Mago del Pesto, che spiegherà e mostrerà dal vivo a tutti i presenti come fare il vero pesto ligure.

Al termine dell'incontro sarà donata ai partecipanti la “Ricetta”, con alcuni segreti per preparare un pesto davvero insuperabile.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

Domande di iscrizione disponibili presso la biblioteca comunale. Leggi tutto
Comune di Lerici
Tutto pronto per la nuova edizione del Festival di Musica e Poesia "Suoni dal Golfo". Leggi tutto
Comune di Lerici

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa