L'AFEA inaugura il nuovo ufficio a Ponzano Magra In evidenza

L'AFEA "Mario Barbieri" prosegue il proprio impegno a sostegno delle vittime dell'amianto aprendo un nuovo ufficio.

Martedì, 09 Luglio 2019 14:35

Nel nuovo ufficio i volontari, coordinati dal presidente Pietro Serarcangeli saranno a disposizione dei cittadini per fornire informazioni, raccogliere segnalazioni ed istruire pratiche in merito alle problematiche di esposizione all'amianto, temi che peraltro continuano ad essere di estrema attualità nella vita della comunità spezzina.

La nuova sede, inaugurata alla presenza di numerosi soci, del presidente del Consiglio Comunale della Spezia Giulio Guerri (socio onorario) e del consigliere provinciale Francesco Ponzanelli, si trova a Ponzano Magra in via Cisa Sud 404 e sarà aperto lunedì mercoledì e venerdì dalle 14.30 alle 18.

AFEA ha anche attivato un numero telefonico di riferimento (3347029816) per chi volesse prendere appuntamento con l'ufficio.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Dopo il crollo del ponte di Albiano tutto il traffico si sta riversando sulla Ripa: "Situazione drammatica per questo oggi abbiamo deciso di manifestare" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Salgono le sorveglianze attive nello spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa