Port Days 2019: il porto apre le porte alla città In evidenza

di Doris Fresco - Dal 15 al 21 maggio eventi, laboratori e visite guidate per avvicinare il Porto alla comunità.

Lunedì, 13 Maggio 2019 16:40

 

Avvicinare le comunità portuali a quelle urbane: questo lo scopo di Port Days, la manifestazione organizzata da Assoporti, l'associazione che riunisce tutte le Autorità di Sistema Portuali italiane, e che vedrà la cultura portuale protagonista in tutta Italia per cinque giorni.
Eventi, incontri e visite guidate per illustrare ai partecipanti il lavoro e la cultura portuali e che si terranno, anche alla Spezia e Marina di Carrara dal 15 al 21 maggio.

Una novità importante, perchè prima di quest'anno eventi del genere erano realizzati sparsi durante l'anno e senza un filo conduttore comune; quest'anno invece si è deciso di strutturare l'iniziativa rendendola comune a tutta Italia.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina, 13 maggio, dalla presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar ligure orientale Carla Roncallo, che ha spiegato: "Ci sembra molto importante aderire ad un'iniziativa organizzata e strutturata per far capire alla cittadinanza cosa davvero è un Porto e cosa significa per la città. Grazie davvero alle Capitanerie di Porto e a tutti gli enti che hanno reso possibile questo progetto, che inizia quest'anno e che si spera cresca in futuro".

Un rapporto, quello tra la città e il suo porto, che è estremamente delicato, non solo alla Spezia, ma in tutta Italia, e che deve essere comunicato alla cittadinanza con consapevolezza: "Si tratta di un rapporto di reciproca ricchezza- ha aggiunto Roncallo- Il Porto è una realtà decisamente accattivante e affascinante, quindi merita di essere conosciuto".

Presente questa mattina anche la vicesindaco Genziana Giacomelli, che ha aggiunto: "Spero che sia il primo di una lunga serie perché in questa città è davvero prioritario garantire una sinergia tra porto turistico, porto commerciale, e tutte le altre attività legate al mare e che devono essere vissute come grande opportunità".

"Chi vede il Porto dall'esterno forse vede solo le recinzioni. Noi invece crediamo che debba finalmente avere la possibilità di capire veramente cosa è un Porto e cosa è una Capitaneria. Grazie a questa iniziativa illustreremo le nostre attività e daremo modo alla città di sentire questa realtà sempre più vicina", ha concluso Massimo Seno, il comandante della Capitaneria di Porto della Spezia.


In allegato il comunicato stampa ufficiale con il programma.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Pastorino: "Il suo atteggiamento fa solo male alla Liguria". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa