Era latitante da oltre un anno e mezzo, fermato alla Spezia In evidenza

Deve scontare una condanna per tentata rapina, furto ed evasione.

Giovedì, 07 Febbraio 2019 12:19

Ieri, 6 febbraio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia della Spezia, nel corso di un controllo in strada, hanno rintracciato ed arrestato un 42enne di origini pugliesi, da tempo residente in Germania.

Su di lui pendeva infatti da oltre un anno e mezzo un ordine di carcerazione dell’Autorità Giudiziaria di Bolzano perché condannato a tre anni e cinque mesi di reclusione per tentata rapina, furto ed evasione. Il suo atteggiamento sospetto non è però sfuggito all’equipaggio della gazzella, che ha interrotto la sua latitanza. Per lui si sono così aperte le porte del carcere della Spezia.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Festa di fine estate a Ceparana

Venerdì, 23 Agosto 2019 21:48 cronaca-bolano
Tre giorni con musica e gustosi piatti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Seconda edizione del 2019 di uno degli eventi più attesi dell’estate spezzina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa