La Spezia: servizi antidroga dei Carabinieri In evidenza

Un arresto e una denuncia.

Giovedì, 07 Febbraio 2019 12:44

 

Ieri, 6 febbraio, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia della Spezia hanno arrestato un 32enne marocchino irregolare in Italia.

I militari sono intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni cittadini che lamentavano un odore strano proveniente dall’abitazione che l’uomo occupa. Nel corso di una perquisizione effettuata nell’appartamento, i Carabinieri hanno trovato oltre 2 etti di hashish ed 8 involucri di cocaina, oltre a 300 euro che gli investigatori sospettano essere il provento dell’attività di spaccio.
Il maghrebino, dopo avere trascorso la nottata in camera di sicurezza in caserma, è comparso stamattina dinanzi al Giudice per il giudizio direttissimo.

Nel corso di un altro servizio svolto nelle aree del centro per contrastare l’attività di spaccio in strada, invece, i Carabinieri della Sezione Operativa hanno denunciato, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un 26enne di origini dominicane. Il giovane è stato trovato in possesso di 8 grammi di hashish e di 1 grammo di cocaina e, dagli accertamenti, è emerso che avrebbe dovuto allontanarsi dall’Italia a seguito di un ordine del Questore, che il sudamericano ha invece ignorato, collezionando quindi un’ulteriore denuncia.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il sindaco Andrea De Ranieri risponde al presidente Pietro Tedeschi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le opposizioni si rivolgono al Prefetto: "Palese conflittualità istituzionale tra organi di governo e di rappresentanza elettiva". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa