Addio a Piero Ravecca In evidenza

Una vita ad aiutare gli altri, soprattutto i bambini, e a lottare per i diritti e la pace.

Lunedì, 16 Aprile 2018 14:10

 

Se ne è andato a soli 62 anni Piero Ravecca, militante comunista, ma soprattutto uomo impegnato ad aiutare gli altri, primi fra tutti i più piccoli, e a lottare per i diritti e la pace.
Con la sua Associazione Macondo Tre era impegnato a portare aiuto ai bimbi bosniaci, dando sostegno a loro e alle loro famiglie.

Amici e conoscenti e tutti quanti vorranno stare vicino alla famiglia potranno ricordare Piero mercoledì 18 aprile alle 15.15 nella sala del commiato del cimitero dei Boschetti.
La famiglia, come volere di Piero, chiede non fiori ma donazioni a EMERGENCY.

 

I messaggi di cordoglio
Così lo ricorda il Consigliere Comunale Massimo Lombardi: “Una notizia terribile... ci ha lasciato Piero Ravecca, un guerriero della Pace ... uomo straordinario, gentile, generoso, dolce, umile ... compagno instancabile nelle difesa dei diritti degli umili e degli oppressi, militante comunista, che sapeva unire le parole ai fatti, sempre ... impegnato in Bosnia con la sua associazione Macondo Tre, mille viaggi per portare di persona aiuti, per realizzare progetti concreti per i Suoi bimbi di Tuzla... mi suona in testa la sua voce calda e dolcissima, ho i brividi quando penso al Centro Tuzlanka Amica, ai suoi dialoghi con Irvanka... mai un passo indietro ... arrivava con la stupenda compagna Marina Zanoni, sempre sorridenti davanti alle sfide più dure... aveva sempre parole di incoraggiamento per noi "fetakkioni"... ora ci lascia un vuoto immenso ma anche un multicolore testimone pesantissimo rosso e arcobaleno ... lassù salutami me pae Aldo, che ti stimava tantissimo e ti aveva messo nella Segreteria di Rifondazione Comunista a Spezia, poi Don Gallo e Simonetta Aicardi, parlerete sicuramente della Festa della Pace di Bolano... qui te lo promettiamo... lotta dura senza paura ... vivere per gli altri, combattendo per i diritti e la pace contro ogni guerra ..."


Matteo Bellegoni, ex Segretario della CGIL spezzina, lo saluta così: "Ho conosciuto tante compagne e compagni nella mia storia sindacale, lungo questa strada straordinaria che si chiama CGIL, e li porto tutti con me, dentro al cuore, perché ognuno di loro mi ha onorato della propria presenza lungo questo cammino. Oggi pertanto se ne va con te un pezzo del mio cuore, caro compagno Piero Ravecca. Porterò sempre con me però la passione vera per la vita che il tuo esempio mi ha dato. Che la terra ti sia lieve caro compagno".


La Federazione spezzina di Rifondazione Comunista
“Ciao Piero e grazie per la tua umanità”.

La Federazione spezzina di Rifondazione Comunista si stringe attorno a Marina e Gianpaolo, rispettivamente moglie e figlio di Piero Ravecca, presidente dell'associazione macondo tre che ci ha lasciato questa notte.

Piero, che è stato iscritto a Rifondazione Comunista, facendo parte della segreteria provinciale di Aldo Lombardi, era un compagno generoso, dolce, umile, instancabile nella difesa degli ultimi. Sono molti i ricordi che ci legano a Piero, i viaggi dai “suoi” bimbi in Bosnia, le meravigliose manifestazioni per la pace e contro la guerra, le manifestazioni antirazziste e per la difesa dell'ambiente senza dimenticare la mitica festa “pace e diritti in festa” a Bolano organizzata dalla sua associazione insieme ad Emergency ed il laboratorio antirazzista “l'incontro”.

Ci lasci un vuoto immenso, ma da comunisti ti promettiamo di andare avanti in direzione ostinata e contraria, contro ogni guerra, per la pace ed i diritti..

Ciao Piero!

Le compagne e i compagni di Rifondazione.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sabato 21 luglio a Levanto alle ore 21.15 presso la centralissima piazza Cavour (piazza del Municipio) si esibirà la Banda musicale "Giuseppe Verdi" di Sesta Godano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Oltre alle autorità, presente Alessandro Giannessi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa