Ruba vestiti e profumi, denunciato marocchino 33enne In evidenza

Taccheggiatore arrestato dai Carabinieri.

Sabato, 25 Novembre 2017 13:57

Ieri, a Santo Stefano Magra, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, per furto aggravato, H.E., un marocchino 33enne irregolare sul territorio nazionale. I militari, su segnalazione degli addetti antitaccheggio del centro commerciale sito in via Arzelà, avevano sorpreso l’uomo che correva verso la fermata dell’autobus con una busta in mano, al cui interno aveva due giubbotti ed alcuni profumi. Ai capi di vestiario era stata rotta la placca antitaccheggio. La refurtiva, per un valore di alcune centinaia di euro, è stata restituita ai commercianti, mentre il reo, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, è comparso stamattina davanti al Giudice per il giudizio direttissimo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - In merito al ripristino degli orari pre-pandemia a Pitelli e alla Foce, però, nessuna novità. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa