Imperativo continuare a muoversi


Il suggerimento ed il lavoro di Mangia Trekking per opporsi agli effetti del coronavirus

Lunedì, 25 Gennaio 2021 10:03

Mai fermarsi! Lo dice la Medicina! Così l’Alpinismo Lento sensibile, continua a suggerire interessanti attività a favore delle persone ed utili alle Comunità. Un significativo esempio, viene dall’associazione Mangia Trekking che anche in questi giorni, per creare le giuste motivazioni di movimento, continua ad organizzare dei programmi di cammino per singole o piccolissimi gruppi di persone (due o tre), soprattutto adesso che con le belle nevicate si possono praticare interessanti ciaspolatrekking. Altra iniziativa possibile, è la costruzione di frecce indicatrici di via per i sentieri di una vasta area.

Dalla Val di Vara al Parco di Porto Venere e fino a quello delle Alpi Apuane e dell’Appennino. Sono attività che si sviluppano anche in collaborazione con alcuni Comuni di Liguria, Toscana ed Emilia.

Da Riccò del Golfo, con Giorgio Berettieri, proviene uno di questi fattivi esempi di attenzione ai territori ed alla valorizzazione dei loro sentieri. Un interessante suggerimento a muoversi e non farsi cogliere dalla pigrizia e dall’apatia che come registrano alcune fonti mediche, sembrano pervadere a poco a poco nella società.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La reazione di Cenerini alla nomina di Giovanni Grazzini a commissario provinciale di Forza Italia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un 22enne albanese, irregolare sul territorio nazionale, verrà espulso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa