Vernazza, strade chiuse a causa di due frane In evidenza

In località Drignana e lungo la strada provinciale SP 63 vicino a località Ria.

Sabato, 21 Dicembre 2019 11:45

Due frane interessano il comune di Vernazza e comportano al momento interruzione della circolazione stradale a causa delle operazioni di messa in sicurezza.

Lungo la strada provinciale in località Drignana stanno intervenendo i tecnici provinciali e lungo la strada provinciale SP 63 vicino a località Ria dove i nostri amministratori e volontari stanno rimuovendo dei massi caduti a seguito del maltempo di questa notte.

"L’ennesimo cedimento a causa delle forti piogge che hanno colpito il nostro fragile territorio.

Non possiamo che ringraziare chi monitora il territorio e interviene con tempestività, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie forze per la sicurezza e l’accessibilità delle nostre strade.

Appena i massi e detriti sulla carreggiata verranno rimossi sarà ripristinata la possibilità di transito ai mezzi", si legge sulla pagina facebook del Comune. 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Lieve calo dei ricoveri, ma c'è una persona in più in terapia intensiva. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La sfida è in programma tra dieci giorni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa