Espulso dal paese uno dei fermati in via Doria In evidenza

Nel pomeriggio di ieri, personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura della Spezia, ha proceduto all’espulsione dal territorio nazionale di un albanese 26enne irregolare.

Giovedì, 07 Novembre 2019 19:31

Una persona socialmente pericolosa, già colpita da avviso orale e gravato da precedenti penali per spaccio di droga, anche a minorenni, lesioni personali, danneggiamento, minaccia e reati contro il patrimonio, sia a La Spezia che a Imperia.

Lo straniero era stato condotto presso questi Uffici da personale della Polizia Municipale della Spezia a seguito del controllo anti degrado effettuato in Via Doria, e accompagnato nelle aule di udienza, dinnanzi al Giudice di Pace che ha convalidato l’accompagnamento alla frontiera.

Alle successive ore 17.00 è stato imbarcato dall’aeroporto di Genova e scortato sul volo da personale qualificato della Questura della Spezia, appositamente formato fino a Tirana, dove la scorta lo ha affidato alle Autorità locali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Un percorso al quale guardano con interesse anche da fuori regione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa