Autisti Atc senza vestiario: da oggi sul bus anche con abiti personali In evidenza

Ennesimo scontro con l’azienda per la carenza dell’abbigliamento di ordinanza. I sindacati: “Liberi di indossare vestiti di propria scelta”.

Giovedì, 07 Novembre 2019 16:29

Continua lo scontro tra i sindacati e Atc. Dopo la proclamazione dello sciopero per il 12 novembre, a causa del mancato accordo sui tempi di percorrenza dei bus e sui premi di produttività, ora il nuovo argomento di divergenza è quello della mancanza del vestiario per gli autisti.

I sindacati, infatti, ieri hanno comunicato all’azienda che “in seguito al mancato rispetto dei termini di consegna della massa vestiario previsti da relativo accordo”, il personale sprovvisto di capi aziendali “non sarà in alcun modo tenuto ad indossare né tanto meno ad acquistare capi similari a quelli in dotazione”.

“Per questo – concludono Fit-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Cobas L.P. e Ugl – i dipendenti saranno liberi di indossare abbigliamento di propria scelta ed a propria disposizione senza per questo incorrere in alcun tipo di sanzione disciplinare”.

Alcuni autisti già stamani sono saliti a bordo dei bus senza l’uniforme di ordinanza, indossando abiti personali anche in segno di protesta.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Uno di loro ha anche minimizzato la portata della pandemia e avanzato tesi complottiste. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa