Quinta vittoria consecutiva per il Dr Ferroviaria In evidenza

Non si ferma la “corazzata giallonera” che in trasferta ottiene la quinta vittoria consecutiva.

Giovedì, 05 Dicembre 2019 14:57

Ancora una volta “il campo” ha decretato la superiorità del quindici aquilotto che prosegue imbattuto il proprio cammino in campionato.

E' stata una gara d'altri tempi su un terreno al limite della praticabilità, sotto una pioggia battente che ha trasformato il rettangolo di gioco in un fangoso acquitrino dove è stato difficile anche solamente cercare di stare in piedi.

La pioggia, il fango, il freddo, la palla incontrollabile come una saponetta, hanno costretto i contendenti ad affrontarsi più sul piano fisico che su quello tecnico. Ne è uscita molto bene la Dr. Ferroviaria che ha saputo meglio interpretare la gara ed ha portato a casa un risultato positivo non scontato alla vigilia.

I primi quindici minuti sono tutti dei padroni di casa che generosamente provano a “mettere sotto” gli aquilotti che però resistono alla sfuriata concedendo solo qualche calcio di punizione. Proprio su penalty il Saluzzo passa in vantaggio (3-0) ma saranno gli unici punti che i piemontesi metteranno in carniere.

Con il passare dei minuti l'offensiva piemontese perde vigore e sono gli aquilotti a salire in cattedra. Dopo aver sfiorato in un paio di occasioni la segnatura con Trivelli e Valentia, finalmente prima dello scadere del tempo arriva la meritata meta di Hughie Molloy, trasformata da Luca Gabrielli che porta in vantaggio la Dr Ferroviaria (3-7).

Nella ripresa i padroni di casa si rendono pericolosi in almeno tre occasioni ma di fatto il pallino del gioco resta saldamente in mano agli spezzini che segnano ancora con Molloy (3-12) e poi allungano con un calcio di punizione di Gabrielli (3-15), prima della fine della partita l'arbitro non concede una meta apparsa regolare a Marco Sturlese.

Il triplice fischio di chiusura del direttore di gara manda finalmente negli spogliatoi le due squadre esauste e infreddolite. Fra le fila spezzine esordio degli atleti Cesare Fabbri e Peter Obuefi scesi in campo nel finale di gara.

Il prossimo incontro per gli aquilotti è in programma il 22 dicembre, in casa (campo Pieroni ore 14.30), si tratta della partita di recupero con il Val Tanaro non disputata per maltempo il 24 novembre. Con questo recupero si conclude il girone di andata. I ragazzi allenati da Gianluca Cartoni, Fabio Paradiso e Mariano Vergassola vorranno certamente continuare la striscia positiva di vittorie. Altri risultati Cus Piemonte – Lyons Tortona 13-11, Cogoleto – Tre Rose Casale n.d. In sosta Val Tanaro.

Formazione Dr Ferroviaria Italia Spezia: Battezzati (Cap.), Sturlese (V.Cap.), Del Vecchio, Pecci, Catano, Baldini, Sanchez, Molloy, Tabi, Gabrielli, Gelati, Valentia, Trivelli, Mele, Hall, Obuefi, Mordacci, Fabbri, Mele, Brozzo, Tendola, Pellicoro.

Classifica: Dr Ferroviaria Spezia 15, Lyons Tortona 15, Cus Piemonte Orientale 14, Val Tanaro 6, Tre Rose Casale 5, Saluzzo 1, Cogoleto -8.

Per le giovanili il fine settimana vedrà impegnati, sabato 7 dicembre i giovani atleti del propaganda Rugby Spezia Under 10 al raggruppamento organizzato a Torre del Lago, mentre la franchigia Under 18 Ligues 1, domenica 8 dicembre alle ore 12,30 giocherà in trasferta col Biella Rugby.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa