Quasi 1000 runner, podisti e volontari alla Run For Children In evidenza

Mattinata di sport e solidarietà sul lungomare Morin, grazie alla sesta edizione della Run For Children a favore di Pediatria.

Domenica, 01 Dicembre 2019 19:15

Lo Spezia Maraton Dlf organizza da 5 anni con grande impegno ma ogni edizione riesce a far meglio della precedente, e tutti i soldi donati finiscono puntualmente in beneficenza, come da rendiconto reso pubblico dopo ogni gara.

Il successo di Run for Children oltre che nel fine benefico – quest'anno Pediatria riceverà dalla Run for Children dei tavoli interattivi multitouch - sta nella bellezza del percorso interamente sul mare grazie ad Autorità Portuale, Assonautica e Porto Mirabello, nel pacco gara ogni volta di qualità (1000 zainetti regalati da Kruk), nell'atmosfera del Cruise Terminal una volta tanto accessibile a tutti, oltre che nella simpatia dei bambini e dei cagnoni, cagnetti e cagnolini iscritti alla quarta edizione della Dog for Children, premiati da Fido Discount e Miao Bau con crocchette di qualità.

Tra i runner si conferma primo assoluto il vincitore della scorsa edizione Samuele Angelini, del GS Forze dell'ordine che ha coperto la distanza in 15 minuti e 36 secondi alla buona media di 3'07 a km,davanti a due atleti "orange"Lino Zano e Mario Viola, tra le femmine spicca il nome di Alice Franceschini dell'Atletica Spezia Duferco in 18'52 davanti a Luciana Bertuccelli (Avis Castelnuovo Magra) e Michela Morsini (Atletica Levante).

Sul podio stamattina a premiare atleti e cani gli assessori Brogi e Medusei, presente anche il presidente dei Veterinari spezzini Nicola Ghio. Gli organizzatori – in primis il presidente dello Spezia Maraton Andrea Salerno e il responsabile organizzativo Massimiliano Bianchi ringraziano il Comune, i vigili e la Viabilità, l'Autorità portuale, il porto Mirabello, Europa Park, Assonautica, la Pubblica Assistenza della Spezia e tutti gli sponsor – dai main Kruk, Costa Crociere Foundation, Credit Agricole e Confartigianato – fino ai più piccoli privati che con diversi contributi hanno consentito di raggiungere l'obiettivo anche quest'anno, senza dimenticare i volontari in orange che hanno collaborato sin dalle prime ore del mattino

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le associazioni bocciano la passerella su viale Italia. Richieste di sospensione dell’iter da tutte le forze politiche: Fratelli d’Italia invece difende il progetto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Modificato il regolamento comunale. La richiesta è arrivata in particolare dal parroco di piazza Brin don Francesco Vannini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa