Quasi 1000 runner, podisti e volontari alla Run For Children In evidenza

Mattinata di sport e solidarietà sul lungomare Morin, grazie alla sesta edizione della Run For Children a favore di Pediatria.

Domenica, 01 Dicembre 2019 19:15

Lo Spezia Maraton Dlf organizza da 5 anni con grande impegno ma ogni edizione riesce a far meglio della precedente, e tutti i soldi donati finiscono puntualmente in beneficenza, come da rendiconto reso pubblico dopo ogni gara.

Il successo di Run for Children oltre che nel fine benefico – quest'anno Pediatria riceverà dalla Run for Children dei tavoli interattivi multitouch - sta nella bellezza del percorso interamente sul mare grazie ad Autorità Portuale, Assonautica e Porto Mirabello, nel pacco gara ogni volta di qualità (1000 zainetti regalati da Kruk), nell'atmosfera del Cruise Terminal una volta tanto accessibile a tutti, oltre che nella simpatia dei bambini e dei cagnoni, cagnetti e cagnolini iscritti alla quarta edizione della Dog for Children, premiati da Fido Discount e Miao Bau con crocchette di qualità.

Tra i runner si conferma primo assoluto il vincitore della scorsa edizione Samuele Angelini, del GS Forze dell'ordine che ha coperto la distanza in 15 minuti e 36 secondi alla buona media di 3'07 a km,davanti a due atleti "orange"Lino Zano e Mario Viola, tra le femmine spicca il nome di Alice Franceschini dell'Atletica Spezia Duferco in 18'52 davanti a Luciana Bertuccelli (Avis Castelnuovo Magra) e Michela Morsini (Atletica Levante).

Sul podio stamattina a premiare atleti e cani gli assessori Brogi e Medusei, presente anche il presidente dei Veterinari spezzini Nicola Ghio. Gli organizzatori – in primis il presidente dello Spezia Maraton Andrea Salerno e il responsabile organizzativo Massimiliano Bianchi ringraziano il Comune, i vigili e la Viabilità, l'Autorità portuale, il porto Mirabello, Europa Park, Assonautica, la Pubblica Assistenza della Spezia e tutti gli sponsor – dai main Kruk, Costa Crociere Foundation, Credit Agricole e Confartigianato – fino ai più piccoli privati che con diversi contributi hanno consentito di raggiungere l'obiettivo anche quest'anno, senza dimenticare i volontari in orange che hanno collaborato sin dalle prime ore del mattino

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Uno studio di fattibilità individua tre aree degradate su cui intervenire subito per una riqualificazione. Nel progetto anche una ciclopedonale Arcola-mare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa