Pucciarelli e Viviani (Lega): "Soddisfazione per un Commissario Straordinario alla Pontremolese" In evidenza

"Sono anni che la realizzazione della Pontremolese è al palo".

Domenica, 23 Giugno 2019 16:15

“Esprimiamo soddisfazione per la presentazione alla Camera dei Deputati dell’odg all’interno del Decreto Crescita che propone di includere nell’elenco delle opere per le quali vengono nominati i Commissari straordinari anche la linea ferroviaria La Spezia – Parma. Sono anni che la realizzazione della Pontremolese è al palo, ed anche Legambiente ha evidenziato che l’opera è attualmente cantierabile.

A questo punto urge un intervento straordinario, giacché il completamento della Pontremolese renderebbe possibile il collegamento delle merci del porto della Spezia col traforo del Brennero e quindi con l'Europa centrale del corridoio 5 Ten T, garantendo al nostro scalo di diventare il terminale strategico di un mercato in forte espansione.

Ci auguriamo che le altre forze politiche del territorio si esprimano in maniera concorde sulla proposta”. Così in una nota i parlamentari della Lega on. Lorenzo Viviani e sen. Stefania Pucciarelli si sono espressi sull’odg presentato alla Camera, a prima firma Viviani, sulla possibilità di nominare un Commissario Straordinario per la realizzazione della Pontremolese.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

"Ritorno a un passato fallimentare, in nome delle poltrone" Leggi tutto
Lega
Domenica 15 settembre il comizio di Salvini. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa