La petizione di Sarzana in movimento per l'istituzione di un fondo per l'abbattimento delle barriere architettoniche In evidenza

Sarzana in movimento chiede l'istituzione di un fondo per l'abbattimento delle barriere architettoniche.

Lunedì, 11 Febbraio 2019 18:14

L'Associazione civica Sarzana in movimento ha presentato in Comune una petizione (allegata) per chiedere che con il nuovo bilancio di previsione venga istituito, come da legge regionale, un fondo per l'abbattimento delle barriere architettoniche utilizzando il 10% delle entrate per oneri di urbanizzazione.

E' una battaglia che portiamo avanti da qualche anno senza riscontri dalla precedente Amministrazione comunale. Già lo scorso anno avevamo inviato una nota alla nuova Amministrazione che è rimasta lettera morta ed oggi riproponiamo la cosa con una petizione ai sensi dello Statuto comunale in previsione della stesura del nuovo bilancio di previsione 2019.

Tanto più che dal 1° Gennaio 2018 le nuove norme in merito all'utilizzo dei proventi da oneri di urbanizzazione all'articolo 1, comma 460 della legge 11 Dicembre 2016 dispongono che dal 1° Gennaio 2018 non si possano più utilizzare per spese correnti, ma, esclusivamente, per urbanizzazione e manutenzione del territorio, riteniamo sia doveroso provvedere ad accantonare nel bilancio di previsione 2019 il 10% delle somme previste in entrata finalizzate all'eliminazione delle barriere architettoniche e dei disagi o impedimenti per i disabili.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ribaltamento sulla A12

Lunedì, 24 Giugno 2019 19:05 cronaca
L'incidente ha coinvolto diversi mezzi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Malore fatale sul lavoro

Lunedì, 24 Giugno 2019 18:28 cronaca-lerici
Inutili i tentativi di rianimare un uomo di soli 38 anni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa