Attacchi al Sindaco di Sarzana, Costa: “Gli avvocati facciano gli avvocati” In evidenza

Il Consigliere regionale di Liguria Popolare sottolinea che i poteri devono rimanere separati.

Martedì, 05 Febbraio 2019 15:31

Una compagnia di giro di ben noti avvocati di sinistra, con un passato recente o remoto in partiti e incarichi elettivi, attacca Cristina Ponzanelli sulla linea del rigore antidelinquenti e antidegrado inaugurata dalla nuova maggioranza sarzanese. I legali di sinistra si sono messi a strumentalizzare il codice di deontologia e, curiosamente, sono proprio loro a porsi in contrasto con gli articoli 18 e 24 del codice di deontologia forense. Aveva proprio ragione Pietro Nenni che sosteneva che «Gareggiando a fare i puri, troverai sempre uno più puro che ti epura».

Gli avvocati facciano gli avvocati, i politici facciano i politici, non si confondano i ruoli e si rispettino i cittadini che meno di un anno fa, in libere elezioni democratiche, hanno scelto come Sindaco Cristina Ponzanelli e la nostra maggioranza di governo. A tal proposito si ricorda ai legali il principio guida di Montesquieu che affermava la separazione dei poteri fra legislativo, esecutivo e giudiziario proprio per garantire trasparenza e efficacia sia all’azione amministrativa sia come fonte di garanzia e di tutela per i cittadini. Tale divisione dei poteri è uno dei principi fondamentali dello stato di diritto e della democrazia liberale.


Andrea Costa
Consigliere Regionale di Liguria Popolare

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il sindaco Andrea De Ranieri risponde al presidente Pietro Tedeschi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le opposizioni si rivolgono al Prefetto: "Palese conflittualità istituzionale tra organi di governo e di rappresentanza elettiva". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa