SI e Possibile: "Nella lista "Sarzana per Sarzana" ha trovato posto un candidato dalle conclamate simpatie neofasciste" In evidenza

Pubblichiamo la nota stampa inviataci da SI e Possibile.

Domenica, 06 Maggio 2018 15:02

Abbiamo appreso con stupore che nella lista "Sarzana per Sarzana" abbia trovato posto un candidato dalle conclamate simpatie neofasciste.
All'iniziale stupore, la speranza infatti era si trattasse di un superficiale approccio alla sezione delle candidature, è seguito un sincero sentimento di sconcerto nel leggere le dichiarazioni del candidato sindaco Mione che ha difeso e in qualche modo rivendicato tale scelta.


Che l'intenzione di Paolo Mione fosse di presentarsi alle elezioni con un progetto politico trasversale ed "aperto a diversi gusti politici", era cosa ben nota: anche per questo infatti, non è stato possibile per le nostre forze politiche trovare con lui alcuna convergenza, ma mai avremmo pensato di leggere tra le sue fila un estimatore di casapound.


Il nostro imbarazzo è ancora maggiore perchè nella medesima lista è candidato anche il consigliere regionale Francesco Battistini e perchè la candidatura Mione è , se pur non ufficialmente, sostenuta da Articolo 1- Mdp, movimento di cui lo stesso candidato sindaco e altri candidati in lista fanno parte e ne sono dirigenti di primo piano.


Ci domandiamo come sia tollerabile per chi ha sempre militato in partiti di sinistra e centrosinistra, e per chi anche in tempi recentissimi si è pubblicamente speso per la causa antifascista, accettare una tale ambiguità.
Per qualcuno forse vige il principio che in politica vale tutto e che " i voti non puzzano", ma al contrario, noi crediamo che la coerenza e la difesa dei valori fondamentali non possano e non debbano essere barattate per una manciata di voti.


Quanto accaduto ci addolora profondamente, ma allo stesso tempo ci conforta e ci conferma nella decisione di candidare a sindaco un uomo di garanzia come Paolo Zanetti, indiscutibilmente ancorato ai valori democratici e antifascisti.
Auspichiamo che al più presto quanto meno i compagni e amici di Articolo 1 prendano posizione in merito e si chiuda questo triste episodio della vita politica sarzanese.

Sinistra Italiana La Spezia

Possibile La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Sinistra Italiana

Ferruccio sansa è il candidato della coalizione che sfiderà Toti: il commento di Sinistra Italiana Leggi tutto
Sinistra Italiana
Molto critica verso la presa di posizione del M5S. Leggi tutto
Sinistra Italiana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa