Il consigliere De Paoli in visita al cantiere del Felettino In evidenza

L'esponente della Lega ritiene necessario che la Regione segua l'andamento dei lavori perchè i tempi siano il più possibile rispettati.

Lunedì, 13 Novembre 2017 09:29
"Nella giornata di venerdi 10 novembre mi sono recato sul cantiere del nuovo ospedale Felettino per verificarne lo stato dei lavori in rifermento alla programmazione delle opere - rende noto il consigliere della Lega Nord Giovanni De Paoli - La visita è stata messa in programma a causa delle molte segnalazioni che ho ricevuto dalla cittadinanza spezzina la quale esprime preoccupazione sullo stato dei lavori, non meno preoccupanti sono le riserve che la ditta appaltatrice ha già formulato in circa dieci milioni di euro".

Prosegue De Paoli: "Accompagnato dai tecnici della ditta operante sul cantiere, e dai tecnici che seguono i lavori per conto di IRE, ho potuto constatare come oltre la demolizione totale della vecchia struttura ad oggi si sta lavorando alla palificazione e messa in sicurezza della parte a monte del cantiere, cosa molto delicata per la sicurezza di tutto il complesso. Durante la visita stessa mi sono ripromesso di tornare il loco per aggiornarmi sullo sviluppo dei lavori evidenziando come questa struttura, nevralgica per la sanità spezzina, debba accelerare sui tempi, tenendo conto comunque della complessità dell’intervento, non saranno da escludere possibili varianti in corso d'opera, a mio avviso la Regione dovrà seguire i lavori affinché procedano con rapidità in modo da rispettare, il più possibile, il cronoprogramma evidenziato alla consegna dell'opera alla Ditta appaltatrice. La struttura è di fondamentale importanza nelle attività sanitarie della provincia della Spezia".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega Nord

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa