Parco Montemarcello, possibile la proroga per i frantoi di inerti. La preoccupazione di Libera e Legambiente In evidenza

Legambiente Liguria e Libera Liguria e La Spezia, in un comunicato congiunto, esprimono la propria preoccupazione per quanto previsto dalla proposta di legge regionale sui frantoi di inerti che si tovano all'interno del Parco di Montemarcello Magra Vara.

Giovedì, 15 Dicembre 2016 19:41

"Guardiamo con profonda preoccupazione alla proposta di legge regionale che permette ai frantoi di inerti, siti nelle aree protette del Parco di Montemarcello-Magra-Vara, di prorogare ulteriormente la propria attività - si legge nella nota - Secondo un accordo risalente a circa dieci anni fa, questi impianti avrebbero dovuto trovare collocazione fuori dalle aree protette, ma la nuova legge – in particolare al comma 2 - sembra lasciare la possibilità che questo non avvenga neppure in futuro. Pur comprendendo che la norma mira a tutelare il mantenimento dell'occupazione, abbiamo il dovere di segnalare che un provvedimento di questo tipo, che deroga la normativa vigente, rappresenta un forte messaggio diseducativo per tutta la cittadinanza. È un segnale che disincentiva il rispetto delle regole, in particolare nel settore del ciclo degli inerti che, come segnalato da anni nelle relazioni della Direzione Nazionale Antimafia e della Direzione Investigativa Antimafia, è oggetto di interesse della criminalità organizzata anche nella provincia della Spezia".

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Legambiente

Conclusi i campi di volontariato. Sul fronte sicurezza oltre 10mila turisti informati; sulle spiagge raccolti 2657 rifiuti. Leggi tutto
Legambiente
Concluso il motitoraggio, Legambiente chiede che le amministrazioni approvino le ordinanze antifumo. Leggi tutto
Legambiente

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa