Sarzana, la Lega: "Per i servizi sociali bandi aperti a tutti e trasparenza"

Il gruppo consiliare sottolinea il metodo seguito dall'amministrazione.

Lunedì, 01 Febbraio 2021 10:03
Servizi sociali Servizi sociali

E' necessario fare chiarezza su un tema delicato che ha sollevato non poche osservazioni e fornire alcuni dati per una spiegazione più puntuale.

 

Gli interventi effettuati dai Servizi Sociali di questa amministrazione, dall'inizio della pandemia covid ad oggi, sono stati molteplici e tutti seguendo l'iter di un Bando aperto a tutta la popolazione attraverso criteri precisi che fanno riferimento, in particolare, alla situazione ISEE.

Il primo e secondo Bando "Buoni Spesa", grazie anche al contributo dello Stato, hanno coperto i mesi che vanno da aprile a dicembre 2020 e continuano anche a gennaio 2021. Sono stati assegnati 415 buoni spesa per un importo totale di circa euro 100.000,00 nel primo bando, mentre nel secondo bando sono stati assegnati 108 buoni spesa, di cui 44 già assegnatari del primo bando, per un totale di circa 10.500,00 euro. Requisito fondamentale per partecipare ai suddetti Bandi era la perdita del lavoro e comunque una perdita economica causa pandemia, situazione che ci addolora e ci fa capire, visto il numero delle domande pervenute, quante persone siano in difficoltà.

Altra cosa invece è il Bando "Emporio Solidale" sempre finalizzato all'acquisto di beni alimentari con la consegna di card. Le domande pervenute sono 87 e i requisiti erano la situazione ISEE, la presenza o meno di disabilità e/o invalidità.
Le domande sono state tutte prese in carico già dal 9 dicembre e gli 87 utenti che hanno presentato richiesta sono stati inseriti subito in una graduatoria che dovrà passare, per concludere l'iter, attraverso una Commissione, convocata per il primo febbraio, che provvederà a formalizzare un graduatoria definitiva.
I fondi sono già stati stanziati per cui l'iter arriverà presto ad una conclusione. La situazione è comunque costantemente monitorata dai Servizi Sociali, ma anche grazie alla Caritas e a tutte le associazioni presenti nel nostro territorio. Servizi sociali che continuano a lavorare, malgrado le difficoltà legate al trasloco non ancora ultimato, ma che tutti noi ci auguriamo ben presto arrivi ad una conclusione.

Al posto della discrezionalità di pochi, questa amministrazione ha scelto di puntare su Bandi aperti a tutti coloro presentino una domanda. Sicuramente l'iter amministrativo può sembrare più strutturato, ma la trasparenza e l'imparzialità sono elementi da cui non si può prescindere.


Gruppo Consiliare Lega Salvini Premier
Cons Capogruppo Lucia Innocenti
Cons Giovanna Colaiacomo

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Il ministro dovrebbe evitare confusi attacchi dai suoi profili social Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
Il deputato e Commissario della Lega per la provincia della Spezia Lorenzo Viviani: "Sono sicuro che farà valere le sue capacità anche in questa nuova avventura per il bene del… Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa