“I vaccini per la popolazione si faranno all’ex deposito Fitram e alla Casa della salute di Sarzana” In evidenza

L’assessore alla sanità Ivani risponde alla richiesta di chiarimenti dei consiglieri Melley e Centi sulla programmazione della campagna vaccinale alla Spezia.

Martedì, 19 Gennaio 2021 16:41

“La seconda fase della campagna di vaccinazione inizierà in base alle indicazioni nazionali e regionali: i vaccini verranno effettuati nelle sedi ad oggi individuate, cioè l’ex deposito Fitram (di fronte alla nuova biblioteca Beghi, ndr) e la Casa della salute di Sarzana, me ne verranno individuate anche altre. Per quanto riguarda il coinvolgimento dei medici di famiglia, che ritengo importante, attendiamo indicazioni da Alisa”.

Lo ha fatto sapere l’assessore alla sanità Filippo Ivani durante il consiglio comunale di ieri sera, in risposta a un’interpellanza dei consiglieri di opposizione Melley e Centi riguardo alla programmazione e ai dettagli della campagna vaccinale contro il Covid-19 alla Spezia.

“In questa prima fase, ancora in corso, la consegna dei vaccini sta seguendo correttamente il piano definito da Alisa – ha aggiunto l’assessore – L’ultima consegna ci sarà il 25 gennaio, in totale verranno consegnate 10.530 dosi per 5.265 operatori sociosanitari, medici di famiglia e operatori delle pubbliche assistenze. Attualmente viene somministrato il vaccino di Pfizer, mentre quello di Moderna dovrebbe arrivare entro fine gennaio”.

Melley ha posto l’accento sull’inizio delle vaccinazioni degli ultraottantenni: “Dalle sue parole non si è capito, ma si presume che verranno vaccinati se non entro febbraio, al massimo entro marzo. Per quanto riguarda le strutture dove verranno somministrati i vaccini – ha aggiunto il consigliere – l’invito all’amministrazione è quello di individuare più siti per effettuare questi interventi, visto che la vaccinazione dovrà essere capillare”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Sempre disponibile ad aiutare o organizzare qualcosa. Se a Pugliola avete mangiato bene è merito anche di Roberto". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sono state inviate dalla sede della Spezia 5 unità dei Vigili del Fuoco. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa