Fondi europei, Melis (M5S): "Serve una cabina di regia che permetta ai piccoli comuni di partecipare ai bandi"

"Sono colonne portanti per lo sviluppo"

Lunedì, 31 Agosto 2020 11:13

"I fondi europei sono colonne portanti per lo sviluppo a disposizione della Regione: dal Fondo sociale europeo al PSR, che tanto ha fatto penare questa Giunta che ha speso e utilizzato male i fondi, passando per il FESR (Fondo europeo di sviluppo regionale), dobbiamo cogliere al meglio le opportunità che ci vengono offerte". Così Andrea Melis, consigliere regionale uscente e candidato del M5S alle prossime elezioni regionali.

"Tra i nostri punti programmatici, c'è innanzitutto l'idea di una cabina di regia e di sostegno ai piccoli comuni per l'elaborazione della documentazione necessaria per partecipare ai bandi. Per i fondi europei diretti occorre un maggiore sostegno e un'organizzazione in grado di consentire agli enti pubblici regionali e alle amministrazioni comunali della Liguria di partecipare maggiormente ai bandi, che sono anch'essi estremamente importanti. Sarà poi vitale pensare quanto prima alla nuova programmazione del prossimo settennato, che dovrà essere elaborato ascoltando il territorio e utilizzando i fondi in modo tale che si crei sviluppo e occupazione", aggiunge Melis.

Che poi illustra, in merito, i punti del programma: "Facilitare l'accesso ai fondi europei per le imprese incrementandone la promozione e il coordinamento regionale; inserire incentivi e sgravi fiscali per le nuove imprese, agevolando l'accesso al credito a tutte le PMI e tagliando la burocrazia inutile; l'istituzione di un Servizio regionale di Europrogettazione per aiutare concretamente imprese, comuni e cittadini a ottenere finanziamenti europei garantendo al contempo la massima trasparenza nella gestione dei fondi; un ufficio regionale dedicato ai piccoli comuni liguri, spesso a corto di personale e budget, per aiutarli ad accedere ai fondi europei; assistere le PMI nell'individuazione dei bandi dedicati e nella conseguente progettazione predisponendo degli infopoint sul territorio capaci di informare le imprese sulle opportunità dei fondi europei e di assisterle, tramite il Servizio regionale di Europrogettazione, nell'ottenimento degli stessi".

"Quello sui fondi europei è un impegno importante che mi prendo perché credo fortemente in questo strumento" conclude infine Melis.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

"Cominciate oggi, con quasi 300 attivisti, le assemblee provinciali di Savona e Imperia" Leggi tutto
Cinque Stelle
Sanità, ambiente e territorio le parole chiave. Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa